Perché sprecare il cibo in quantità enormi, quando – allo stesso tempo – ci sono milioni di persone che non hanno da mangiare? Su questa semplice e allo stesso tempo difficilissima questione (in quanto a soluzioni) si sono confrontati ieri a Palazzo Spada  gli studenti e gli insegnanti dell'Istituto Professionale e Tecnico-Commerciale “A.Casagrande” - F.Cesi”. Non è stato solo un dibattito teorico. L'iniziativa s'inserisce infatti in un progetto europeo promosso da Felcos Umbria in collaborazione con 9 partner di sette diversi paesi europei (Italia, Belgio, Spagna, Portogallo, Cipro, Regno Unito e Francia) e al termine di altri incontri-laboratori come quello di Terni porterà alla realizzazione della “Carta Don’t Waste our Future 2015 - Manifesto Europeo dei Giovani e degli Enti Locali per la riduzione dello spreco alimentare e per il diritto globale al cibo”.
La Carta sarà presentata alla fine del mese di ottobre a Milano nell'ambito di Expo 2015 e poi se ne tornerà a parlare anche a Terni, il 20 novembre nel corso di una iniziativa organizzata dal centro Europe Direct del Comune di Terni in collaborazione con Felcos e l'Università di Perugia per l'Anno Europeo per lo Sviluppo.
"Inoltre – come ha sottolineato Silvano Ricci che ha preso parte all'incontro-laboratorio di ieri come consigliere comunale e presidente di Felcos Umbria – grazie alla collaborazione dell'amministrazione comunale discuteremo di questi temi anche nelle sedi istituzionali, dal momento che proprio gli enti locali italiani dovranno impegnarsi a sollecitare il Governo nell'adozione di una normativa adeguata a facilitare il riutilizzo del tantissimo cibo che oggi va sprecato sia nella grande distribuzione che nei ristoranti e nei bar”.
Al laboratorio di lunedì, che si è tenuto nella sala consiliare di Palazzo Spada, hanno preso parte anche il consigliere comunale Andrea Zingarelli, i rappresentanti del Centro Europe Direct del Comune di Terni e della  Cooperativa PuntoDock (specializzata in processi partecipativi).
Un'analoga iniziativa, in vista della costruzione delle proposte umbre, si è svolta oggi nella sala consiliare del Comune di Foligno.

Gallery

Archivio

“La speranza e il desiderio di ricostruire la basilica di San Benedetto possono dare un'ispirazione e una spinta per ricostruire non solo la basilica, ma l'Europa stessa”. A dirlo è padre Benedetto Nivakoff, priore...
“L'Europa non è quella della burocrazia di Bruxelles, l'Europa non è un castello con il ponte levatoio alzato, ma un'istituzione fatta di cittadini, di comunità, di tante realtà. L’Europa è qui...
«La ricostruzione può essere interamente finanziata dai fondi europei di sviluppo regionale, questa è la proposta che abbiamo già avanzato al Parlamento europeo per emendare il regolamento per la gestione dei disastri naturali...
L'Europa a casa nostra anche con la visita speciale, sabato 11 febbraio, della Commissaria europea Corina Cretu, responsabile per la politica regionale. In Italia la Commissaria sarà presente già dal 9 febbraio quando si recherà...
C’è una nuova sezione del nostro sito dove possono essere consultati ulteriori e specifici approfondimenti sul rapporto tra Unione Europea e territorio regionale. Si tratta di articoli, servizi e interviste prodotti del laboratorio...
Domenica 11 dicembre ore 11 in biblioteca comunale incontro con Mircea Cartarescu, candidato al premio Nobel per la letteratura Un appuntamento di grande valore per mettere a fuoco il tema dell’identità europea attraverso l'iniziativa...
Il volto d'Europa è una rassegna letteraria europea e di approfondimento multilingua organizzata in collaborazione tra Europe Direct Terni, biblioteca comunale di Terni, AEDE di Terni, Dipartimento Scienze Politiche dell'Università...
A Terni parte il tirocinio di formazione e comunicazione FISE, una finestra sull'Europa a cura di Europe Direct Terni – Dipartimento di Scienze Politiche e Dipartimento di Economia – Sede di Terni. Il tirocinio darà la possibilit...
Umbrialibri 2016 parla d’Europa attraverso una rassegna di incontri letterari composita che si articola in tre momenti salienti: dal 4 al 6 novembre a Terni, dall’11 al 13 novembre a Perugia e dal 18 al 20 novembre a Foligno. “Il Cuore...
Si svolge venerdì 28 ottobre ore 9 nella sala del centro socio culturale San Francesco di Umbertide l’incontro sulla selezione umbra Startup Europe Awards che avrà luogo a Milano. StartUp Europe Awards è un'...
Il 6 ottobre dalle ore 9 alle ore 13 nella sala Bazzani del Palasì di Terni (piazza della Repubblica, 1 ) la Regione Umbria organizza il seminario Agenda urbana per l’Europa, strategie per l’Agenda digitale e la mobilità...
Il rapporto fra Italia e Europa sarà il tema di due mostre che si terranno dal 15 al 27 settembre all’auditorium San Domenico a Narni. Promosse dal Dipartimento politiche europee della Presidenza del Consiglio dei ministri, le due mostre...
Idee rivoluzionarie. Nuovi sistemi che migliorino logistica e gestione, la tutela dell'ambiente e trovate in grado di cambiare il mondo. Ecco cosa finisce ogni anno, sotto la lente dell'Innovation Radar - https://ec.europa.eu/digital-single-...
l Consiglio europeo della ricerca (CER) annuncia i bandi per le sovvenzioni 2017, per un bilancio totale di circa 1,8 miliardi di euro. L'importo è il più elevato dalla sua istituzione, avvenuta nel 2007. È previsto...
Preoccupa il possibile riconoscimento ad «economia di mercato» della Cina. Soprattutto, ad essere intimorito l'intero comparto della siderurgia europea, provato dalla sovraccapacità nel settore del gigante asiatico. Una questione...
II 2016 è l’anno del Ventennale del Servizio Volontario Europeo, opportunità di mobilità e apprendimento che l’Unione Europea offre ai giovani fra i 17 e i 30 anni.          ...
Un mese di festeggiamenti ed iniziative, che quest'anno hanno reso la festa dell'Europa - a Terni - senza fine. Da sabato 7 maggio a venerdì 27, sei differenti eventi per raccontare di più l'Unione e le sue ricadute...
"Maggio, festa d'Europa" è una mostra di quarantuno tavole - realizzata diciassette anni fa, per il Cantamaggio ternano 1999 - e che Edic Terni ha rispolverato e riproposto, per la festa dell'Europa 2016....
Da qui al 2020, tra i tanti piani messi a punto dall'Unione ce ne sarà uno che farà la differenza più degli altri. Meno noto, ancora in via di definizione su certi aspetti ma incomparabile rispetto ad altri e al passato, per...
Sai che in Europa, ci sono oltre 2 milioni di posti di lavoro non occupati, per mancanza  di professionalità scientifiche e tecnologiche? Tanto per farsi un'idea, un dato che corrisponde a 25 stadi vuoti. Da questa cifra, incrociata...