I LUX Film Days si aprono a Roma il 6 novembre con la proiezione di "Mediterranea", di Jonas Carpignano. Si prosegue mercoledì 11 con "Mustang", della regista Deniz Gamze Ergüven, e il 13 novembre con "Urok (The Lesson)" della coppia Kristina Grozeva & Petar Valchanov. I LUX Days sono un'esperienza culturale unica che crea, da ottobre a dicembre, uno spazio comune in cui gli amanti del cinema europeo possono vedere, in luoghi diversi nei 28 Stati membri e nelle 24 lingue ufficiali dell'Unione, i 3 film finalisti del Premio LUX.

Con i film finalisti del Premio LUX 2015 il Parlamento europeo vi invita a esplorare tre realtà diverse e d'attualità. Con "Mediterranea" vivrete il viaggio di due uomini che lasciano l'Africa per cercare una vita migliore nel nostro continente; la realtà di un paese pieno di contrasti (la Turchia) e la dimensione della donna nelle società tradizionali sono narrate in "Mustang"; la difesa di ideali e valori morali in un contesto di difficoltà economica, nella vita della protagonista di "Urok" (The Lesson - La buona scuola).

Mediterranea ( http://www.luxprize.eu/movies/2015/mediterranea ) di Jonas Carpignano, racconta il viaggio di due uomini che, dal Burkina Faso, arrivano in Italia. Ayiva ha recentemente lasciato la sua casa nella capitale Ouagadougu in cerca di un modo per provvedere a sua sorella e sua figlia. Attraversa il deserto e resiste agli attacchi dei predoni per arrivare in Libia e uscire dal paese insieme al suo migliore amico Abas, per arrivare sulle coste siciliane a bordo di un'imbarcazione fatiscente. Ayiva si adatta alla vita in Italia. Lui che viene da una "terra di uomini liberi e coraggiosi" - come ama ripetere - si ritrova trattato come uno schiavo, forzato a raccogliere arance a un ritmo inumano e per un salario da fame, in Calabria. La tensione si alza fino a quando un crimine locale scatena la "caccia all'immigrato". Il film trae spunto dai fatti realmente accaduti a Rosarno nel 2010.

Deniz Gamze Ergüven, la regista di Mustang (http://www.luxprize.eu/movies/2015/mustang) , ci porta in un paesino del nord della Turchia. Siamo all'inizio dell'estate; Lale e le sue quattro sorelle rientrano a casa dalla scuola e giocano in modo innocente insieme a dei ragazzi. Ma l'"immoralità" del loro gioco accende uno scandalo con conseguenze inaspettate. La casa familiare si trasforma in una prigione, la scuola è rimpiazzata con l'istruzione domestica, e si prendono i primi accordi per futuri matrimoni. Le cinque sorelle, accomunate dalla passione per la libertà, trovano modi diversi per aggirare gli obblighi loro imposti. La vicenda è narrata attraverso gli occhi e la voce fuori campo della ribelle e irriverente Lale, la più giovane delle cinque sorelle. In questo modo la regista istilla nel suo film un redimente senso dell'humour, un'energia adamantina, un ottimismo solare, che riescono a compensare gli elementi più cupi della storia.

Con Kristina Grozeva e Petar Valchanovk andiamo in una piccola città bulgara. Nel loro film Urok(The Lesson) http://www.luxprize.eu/movies/2015/urok-lesson seguiamo la vicenda di Nadezhda (Nadia), insegnante severa, esigente e imparziale, che cerca di scoprire quale tra i suoi studenti è l'autore di un piccolo furto, per potergli - o poterle - insegnare a distinguere cosa è giusto da cosa è sbagliato. La vita di Nadia non ha nulla di straordinario, i suoi giorni scorrono l'uno uguale all'altro. Fin quando non si troverà a essere vittima di usura, cercando di salvare disperatamente il futuro della sua famiglia. Potrà trovare da sola una via d'uscita? E cosa fa di una persona perbene un criminale?

I LUX Film Days a Roma sono organizzati nell'ambito del MedFilm Festival (http://www.medfilmfestival.org/#home) dal 6 al 13 novembre al Cinema Savoy.

Per sapere di più sul Premio LUX e sulle proiezioni dei tre film in concorso nei 28 Stati membri dell'UE, vi rimandiamo ai link a destra.

Vi informiamo che le proiezioni del film finalisti per il Premio LUX del Parlamento europeo sono gratuite.

I film possono inoltre essere votati per assegnare la menzione speciale del pubblico.

Buona visione e buon LUX a tutti!

Archivio

Si avvicinano le prime scadenze per partecipare alle attività di mobilità e cooperazione del nuovo programma europeo per la scuola, l’istruzione superiore, la formazione e i giovani e l’Agenzia Erasmus+ INDIRE,  insieme a...
Tutti gli appuntamenti, le fiere, le grandi feste legate ai sapori e alle ricette del territorio in ogni angolo d'Europa sono a disposizione dei viaggiatori gourmet nel nuovo sito web: www.tastingeurope.com, presentato nei giorni scorsi dal...
A cento giorni dalle elezioni europee, il secondo più grande appuntamento democratico al Mondo, ecco gli appuntamenti che attendono il Parlamento e i partiti. Dal 22 al 25 maggio, circa 400 milioni di votanti nei 28 paesi Ue saranno chiamati alle...
“Horizon 2020 in Umbria - Approfondimento dei temi di ricerca e innovazione  per il nostro territorio” : è il tema dell'incontro che si terrà martedì 4 febbraio dalle ore 9 alle ore 13.30 nella Sala Sant...
"Per la prima volta a Terni si svolgerà una campagna di comunicazione istituzionale per sensibilizzare i cittadini sui temi delle elezioni del Parlamento Europeo”. Una campagna che consentirà ai cittadini ternani di conoscere...
La campagna di sensibilizzazione per le elezioni europee del prossimo mese di maggio #EP2014, realizzata da Europe Direct Terni insieme al Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università di Perugia, sarà presentata martedì 28...
Più di duecento ragazzi delle scuole medie superiori di Terni hanno partecipato stamattina, all’auditorium di Palazzo Primavera, alla prima giornata di Cinema e Scuola. La rassegna, organizzata dall’assessorato alla cultura e alle...
Istruzione, formazione, scambi culturali, gemellaggi. Sono alcune delle opportunità offerte da diversi programmi comunitari nel campo dell’apprendimento permanente. Il principale è il Lifelong learning programme (LLP), istituito con...
Più di cento studenti delle classi che si sono aggiudicate i premi della prima edizione del social contest #Europaqui, si sono ritrovati nella sala consiliare di Palazzo Spada, per la cerimonia conclusiva del concorso, organizzato dal gruppo Aede...
Lotta alla criminalità, tutela dei consumatori, prodotti d’eccellenza, imprese al femminile: sono alcuni dei temi trattati nel secondo numero di “Una finestra sull’Europa”, l’inserto del progetto Fise, realizzato dal...
Discutere della situazione dell’Unione Europea, dei suoi problemi, delle sue prospettive, della sua possibile evoluzione, mettendo a disposizione informazioni, materiale e fornendo la possibilità di confrontarsi con tecnici, politici,...
Si è concluso nei giorni scorsi il primo social contest organizzato dal gruppo Aede di Terni (l’associazione europea degli insegnanti) in collaborazione con il Centro Europe Direct del Comune di Terni. Il concorso #europaqui era rivolto alle...
Grande partecipazione e grande attenzione dei media per “L’Europa ad Assisi, l’Europa in Umbria”, l’iniziativa voluta dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea ed organizzata da ED Umbria e ED Terni ad Assisi...
Giovedì 10 ottobre un seminario a Foligno con Regione, Università e la collaborazione dell’Edic Terni Una guida che si propone di chiarire, in maniera ampia e con l'indicazione di molti esempi pratici, le condizioni e le modalit...
Ad Assisi l’avvio del dibattito umbro sul futuro dell’Unione  ed il punto sulle nuove opportunità offerte dall’UE sul territorio. Il 18 novembre 2013 ad Assisi si svolgerà l'evento dal titolo “L’Europa...
EUROPE DIRECT TERNI DISCUSSES WITH A GEOARGIAN DELEGATION ON DECENTRALIZATION AND URBAN SUSTAINABLE PROJECTS On 14 May 2013 in frame of an EU funded initiative (European Neighboring policy) coordinated by META Group, the Europe Direct Terni (Region...
Incontro a Palazzo Spada alle ore 16 Scarica il programma
The City Council of Terni and a wide inter-regional partnership were selected as Italy’s second best in the 2010 EDEN award “acquatic tourism” and specifically lake and riverside destinations. On 7th June, Terni went a step further...
I presidenti di 21 paesi dell'Unione europea hanno sollecitato, in un appello congiunto, a partecipare alle elezioni europee del 26 maggio, a sostegno di una Ue "forte e con istituzioni comuni efficaci". L'appello, promosso dal...