Martin Schulz (Presidente del Parlamento europeo) Robert Fico (Presidente di turno del Consiglio dell'UE) e Jean-Claude Juncker (Presidente della Commissione europea), hanno firmato per la prima volta nella storia dell'Unione una dichiarazione comune che indica gli obiettivi e le priorità dell'iter legislativo dell'UE per il 2017.
I Presidenti di Parlamento, Consiglio e Commissione s'impegnano a razionalizzare i lavori delle rispettive istituzioni per assicurare progressi rapidi nell'iter legislativo di queste proposte prioritarie, per arrivare possibilmente a un risultato concreto entro il 2017. Queste toccano settori nevralgici quali la crescita, gli investimenti, l'occupazione giovanile, la gestione delle frontiere, la politica migratoria, il mercato digitale, l'energia pulita e intendono dare priorità a tematiche che richiedono un'attenzione particolare come i valori comuni europei, l'evasione fiscale, la tutela del principio della libera circolazione dei lavoratori e la sicurezza e la pace. L'UE potrà così presentare risultati concreti ai cittadini e rispondere alle sfide più impellenti cui l'Europa si trova oggi di fronte.
Jean-Claude Juncker, Presidente della Commissione europea, ha dichiarato:"L'odierna dichiarazione comune pone una nuova pietra miliare sulla via che porterà l'UE a conseguire risultati migliori in tempi più brevi nel rispondere alle sfide che attendono le tre istituzioni. Per la prima volta nella storia dell'UE le tre istituzioni europee si sono accordate per aprire nell'iter legislativo una corsia preferenziale destinata a un numero limitato di iniziative di grande rilevanza politica. Siamo sì tre istituzioni diverse, ma lavoriamo tutte per un unico progetto europeo in rappresentanza degli interessi di tutti i cittadini dell'Unione. In Europa, volere è potere."

I 6 SETTORI SPECIFICI PER I QUALI VERRÀ APERTA UNA CORSIA PREFERENZIALE:

1.Rilancio dell'occupazione, della crescita e degli investimenti attraverso il Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS 2.0), i rinnovati strumenti di difesa commerciale, l'Unione bancaria, l'Unione dei mercati dei capitali e il miglioramento della gestione dei rifiuti nell'economia circolare.

2.Affermazione della dimensione sociale dell'Unione europea attraverso l'iniziativa a favore dell'occupazione giovanile, un migliore coordinamento nella sicurezza sociale, l'Atto europeo sull'accessibilità e il Corpo europeo di solidarietà.

3.Migliore tutela della sicurezza dei cittadini attraverso il sistema di ingressi/uscite, l'iniziativa per una gestione intelligente delle frontiere, il sistema dell'UE di informazione e autorizzazione ai viaggi (ETIAS), il controllo delle armi da fuoco, gli strumenti per perseguire penalmente il terrorismo e lottare contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo, e i sistemi europei di informazione sui casellari giudiziali (ECRIS).

4.Riforma e sviluppo della politica migratoria in uno spirito di responsabilità e solidarietà attraverso la riforma del sistema europeo comune di asilo (compreso il meccanismo Dublino), il pacchetto sulla migrazione legale e il piano per gli investimenti esterni per contribuire ad affrontare le cause profonde della migrazione potenziando gli investimenti e la creazione di posti di lavoro nei paesi partner.

5.Concretamento dell'impegno a realizzare un mercato unico digitale connesso attraverso le riforme del diritto d'autore e delle telecomunicazioni nell'UE, l'Unione della banda dei 700 MHz, il superamento dei geoblocchi ingiustificati, la direttiva sui servizi di media audiovisivi e le norme comuni sulla protezione dei dati.

6.Conseguimento dell'obiettivo di un'Unione dell'energia ambiziosa e di una politica lungimirante in materia di cambiamenti climatici attraverso il quadro 2030 per il clima e l'energia, l'accordo di Parigi e il pacchetto "Energia pulita per tutti gli europei".

 

I 4 TEMI FONDAMENTALI CHE RICHIEDONO ULTERIORI PROGRESSI NEL 2017:

i) impegno a favore dei valori comuni europei, dello stato di diritto e dei diritti fondamentali;

ii) lotta contro la frode fiscale, l'evasione fiscale e l'elusione fiscale;

iii) tutela del principio della libera circolazione dei lavoratori;

iv) necessità di contribuire alla stabilità, alla sicurezza e alla pace.

 

Per ulteriori informazioni:

Dichiarazione comune sulle priorità legislative dell'UE per il 2017

Documento di lavoro sull'agevolazione della verifica dell'andamento e del monitoraggio dell'attuazione della dichiarazione comune sulle priorità legislative dell'UE per il 2017

Archivio

Il 16 settembre si tiene il discorso su Lo Stato dell'Unione, che ogni anno il presidente della Commissione europea pronuncia di fronte al Parlamento Europeo. In occasione di questo importante momento, l’Ufficio del Parlamento europeo in Italia...
Dal 1° luglio la presidenza del consiglio dell’UE passa alla Germania che la manterrà fino al 31 Dicembre 2020. La presidenza del Consiglio è esercitata a turno dagli Stati membri dell'UE ogni 6 mesi. Durante ciascun semestre...
La Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica aperta a livello di UE sulla nuova politica europea dei consumatori per il prossimo periodo, la cosiddetta "Nuova agenda dei consumatori". La consultazione pubblica fornirà...
La piattaforma “One Star, One Wish” è stata ideata dalla Rappresentanza della Commissione europea in Belgio per celebrare la solidarietà europea e rendere omaggio a tutti i cittadini che stanno lavorando giorno e notte per...
Il 9 aprile 2020 alle ore 10 la Rappresentanza in Italia della Commissione europea in collaborazione con il Centro Europe Direct Roma Innovazione organizza un webinar rivolto a tutti i cittadini sulla risposta dell’UE al coronavirus. Per...
La Commissione Europea nel portale Funding&Tenders riporta, all'interno delle FAQ, una news di posticipo delle scadenze di alcune call H2020 a causa dell'emergenza Coronavirus. SCADENZE H2020 PROROGATE  A CAUSA DEL COVID19 La recente...
Una delle sei priorità della Commissione europea per il 2019 – 2024 riguarda la tecnologia digitale. In un contesto digitale, che permette l’accesso a chiunque, deve essere tutelata la creatività dell’autore di un’...
Fino al 15 marzo i giornalisti possono candidarsi al premio giornalistico Lorenzo Natali della Commissione europea, destinato ai giornalisti di tutto il mondo che raccontano online, su carta o su dispositivi audio-video storie di successo e perseveranza...
A partire dal 1° febbraio, il numero e la distribuzione dei seggi in Parlamento cambia a seguito del ritiro del Regno Unito dall'UE. Dal 1° febbraio, il Parlamento europeo avrà 705 seggi, rispetto ai 751 (il massimo consentito dai...
L’Unione Europea e gli altri, l’Europa nel mondo multipolare di oggi, la sua percezione da parte degli attori sulla scena internazionale e il suo ruolo in rapporto alle grandi potenze consolidate ed emergenti, dagli Stati Uniti di Trump...
Sono anche online sul nostro canale youtube i video realizzati per il progetto #CinemaGiovani, "La città è mobile, con l'Europa immaginiamo nuovi spazi urbani" con Liceo Artistico "Orneore Metelli", Liceo Classico G...
  "Europa" e "Cultura", sono al centro del Master della Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Perugia, ormai alla sua 3ª edizione.   Il Master di I livello in "...
DiscoverEU è un’iniziativa dell’Unione europea rivolta ai diciottenni per scoprire l’Europa viaggiando per il continente principalmente via treno. I giovani europei potranno fare domanda in due tornate l’anno per ottenere,...
Nell'ambito del progetto Erasmus KA 2 della scuola Leonardo Da Vinci -Orazio Nucola, dal 4 all'8 novembre alunni ed insegnanti della nostra città si confrontano con gli omologhi francesi, spagnoli e tedeschi su un progetto che propone...
Sono stati gli studenti dell’Istituto comprensivo De Filis i protagonisti della giornata conclusiva del progetto PON “Studenti in cattedra: l’Europa spiegata agli adulti” che si è svolto lunedì 7 ottobre nella...
La Commissione europea ha lanciato l’invito a presentare candidature per il “Premio Altiero Spinelli" per attività di sensibilizzazione sull’Unione europea. Si tratta di un concorso di livello europeo che mira a ricompensare...
Tedesca, nata alle porte di Bruxelles (luogo in cui ha passato la sua infanzia), 61 anni, medico, sposata e con sette figli, in Germania è stata Ministro della Famiglia, Ministro del lavoro e degli affari sociali e, infine, Ministro della...
Oggi la rete Eurydice della Commissione europea ha pubblicato la sua ultima relazione dal titolo “Dati principali sull’educazione e la cura della prima infanzia in Europa”, che conclude che molti paesi europei non offrono accesso...
  I proprietari di cani, gatti e furetti possono viaggiare in tutta l’Unione europea con i propri amici animali grazie alle norme armonizzate a livello UE in materia di trasporto non commerciale di animali da compagnia. È bene...
Secondo l'ultima relazione dell'Ufficio europeo di sostegno per l'asilo (EASO), nel 2018, le domande di asilo nell'UE sono diminuite per il terzo anno consecutivo. Il numero di richieste ricevute è tornato ai livelli...
Nessun accordo al vertice, del 21 giugno scorso, dei 28 leader sulle nomine per le posizioni apicali dell'Unione Europea. La soluzione è stata rimandata ad un incontro straordinario, convocato per domenica 30 giugno, due giorni prima dell...
Il Master universitario di I° livello in “Progettazione e accesso ai fondi europei per la Cultura, la Creatività e il Multimediale” dell’Università degli Studi di Perugia apre le porte e vi invita il prossimo...
  Secondo l'ultima relazione annuale dell'Agenzia Europea dell'Ambiente (AEA) sulla qualità delle acque di balneazione europee, oltre l'85 % dei siti monitorati l'anno scorso ha soddisfatto i più rigorosi...
Fra il 23 e il 26 maggio 2019 gli europei hanno votato i 751 deputati che rappresenteranno i loro interessi per i prossimi cinque anni. Saranno proprio questi eurodeputati a eleggere la prossima Commissione europea, incluso chi la presieder...
  I NOSTRI DATI PERSONALI SONO AL SICURO? Lunedì 11 GIUGNO 2019, dalle ore 15.30 alle ore 17.30, a Terni, presso lo sportello del consumatore c/o VIA ROMA N. 36 l' Unione Nazionale Consumatori, parlerà di privacy. ...
Un 'Navigatore elettorale' per orientare nel voto alle europee 2019. E' il progetto sviluppato da un team di ricerca dell'Università di Pisa nell'ambito di una ricerca internazionale. Collegandosi al sito https://europa....
Il secondo meeting del progetto Erasmus plus “Enjoy a Healthy Lifestyle” si è svolto a Stahnsdorf in Germania nei giorni scorsi e anche la scuola "Orazio Nucula e Leonardo da Vinci" di Terni era presente,...
Ad un mese dalla nostra visita – studio a Bruxelles insieme all’Università di Perugia vi proponiamo due contributi a cura degli studenti presenti, tirocinanti del laboratorio di giornalismo EUmbria di Edic Terni e dell’Universit...
  Si parlerà di Agricoltura smart e della Politica Agricola Comune UE per il periodo 2021-2027”, durante il Convegno in programma venerdì 26 aprile alle ore 17,30, organizzato dalla Coldiretti Terni in collaborazione...
Verrà inaugurato ufficialmente sabato 13 aprile alle ore 11.30 il nuovo sportello Punto Europa Spoleto. Dopo la deliberazione della Giunta comunale nel dicembre scorso e la firma del protocollo d’intesa con il Comune di Terni (Centro Europe...
I viaggiatori cosmopoliti del Grand Tour hanno costruito l’identità del nostro Paese e della nostra regione, ma hanno cominciato a tessere i primi fili di quell’identità europea che nei racconti colti e appassionati di questi...
Vuoi candidare TERNI a prender parte al Global Entrepreneurship Congress (GEC) di Aprile 2019 in Bahrain attraverso il concorso META Group "Cities Challenge Italy"?  L'evento internazionale GEC riunisce migliaia di imprenditori,...
Nell'ambito del progetto "Primavera dell'Europa", promosso dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea, il Centro di Documentazione europea dell'Università degli Studi di Perugia, con il...
In occasione della giornata europea del consumatore, venerdì 15 marzo dalle 9 alle 12, è in programma un’iniziativa rivolta ai cittadini. Lo sportello del consumatore, con l’Unione nazionale consumatori, che opera all...
Una delegazione di sei alunni e due docenti della scuola "Orazio Nucula e Leonardo da Vinci" di Terni ha partecipato al primo meeting del progetto Erasmus plus “Enjoy a Healthy Lifestyle” che si è svolto i primi giorni di...
  Molti non sanno che Terni è la "città dell'amore", ovvero la città dove riposano le spoglie di San Valentino, il santo conosciuto in tutto il mondo come patrono degli innamorati. Per celebrare il Santo...
Dal 18 al 29 marzo la Rappresentanza in Italia della Commissione europea lancia l'iniziativa "Primavera dell'Europa": una serie di eventi nelle scuole secondarie, nelle università e nelle città, con l'obiettivo di...
In Italia le superfici coltivate con metodo biologico sono cresciute del 63% dal 2012 al 2017 e il paese si conferma al secondo posto dopo la Spagna. Lo certifica Eurostat. Di più hanno fatto solo Bulgaria (+249%), Croazia (+202%) e Francia...
Nasce nell'ambito del Centro Europe Direct di Terni, il "Punto Europa" di Amelia, un servizio volto ad agevolare la conoscenza delle istituzioni, le politiche, i programmi ed i meccanismi di funzionamento dell’Unione europea. La...
La Commissione europea ha lanciato un nuovo portale unico di informazione che permetterà ai cittadini e alle organizzazioni di trovare le informazioni sui finanziamenti e gestire nuovi progetti. Si tratta del nuovo portale “Funding...
  Il 2019 sarà l’anno delle elezioni europee, che si svolgeranno dal 23 al 26 maggio in tutta Europa. Ogni Stato membro dell’Ue avrà la libertà di definire in quali e per quanti giorni mantenere aperte le urne...
Dal primo gennaio in Italia i cotton fioc con il bastoncino di plastica sono vietati. L'Italia è il primo paese dell'Unione europea ad adottare questa misura, contenuta nella legge di bilancio del 2017 e la prima a recepire la proposta del...
La Commissione ha adottato nuove misure per consentire una localizzazione più precisa delle persone in situazioni di emergenza e rafforzare l'efficacia delle operazioni di soccorso. Grazie alle nuove norme europee, tutti gli smartphone...
L'Unione europea è alla ricerca delle migliori regioni imprenditoriali del continente. Scadranno il 27 marzo 2019 i termini di presentazione delle candidature per l'edizione 2020 del premio assegnato ogni anno dal Comitato europeo delle...
Propongono nuove tipologie di servizi per l'inclusione sociale e lavorativa di soggetti svantaggiati, co-housing per quelle con disabilità, attività di agricoltura sociale, nuove start-up, sostegno legale per cittadini in difficolt...
La Commissione europea ha pubblicato un nuovo invito a presentare proposte relativo al Corpo europeo di solidarietà. Oltre 96 milioni di euro saranno destinati a sostenere attività di solidarietà cui parteciperanno i giovani...
Due italiani su tre pensano che l’appartenenza all’UE sia una cosa positiva per l’Italia, in forte aumento rispetto a un anno fa, secondo l’ultimo Eurobarometro. Il 64% degli italiani intervistati nell’ultimo...
Nell’ambito de Il Volto d’Europa prende il via anche il progetto di memoria storica e fotografica che documenta il vissuto di coloro che si sono trasferiti in Francia per diverse ragioni dal titolo “Obiettivo Europa. Francia-Umbria:...
Il 3 dicembre entra in vigore il nuovo regolamento, proposto dalla Commissione europea a maggio 2016, per porre fine ai blocchi geografici online ingiustificati. I cittadini europei non dovranno più preoccuparsi del fatto che un sito web li...
Sono quasi 600 le proposte legislative della Commissione Juncker che sono state discusse, perfezionate dal Parlamento europeo e concluse con successo dopo i negoziati con il Consiglio dal 2014 a oggi.   L’Europarlamento è il...