Se ancora non siete stati ad Expo, ma lo avete già messo in programma, una visita al Padiglione dell'Unione Europea non può di certo mancare e se capitate nei paraggi, Europe Direct di Terni vi suggerisce di tenere a mente che fino al 31 ottobre, lo spazio espositivo dell'Ue - “Nutrire il Pianeta, energia per la vita”- sarà valorizzato dalla presenza del Centro Comune di Ricerca europeo, di Ispra. Un consiglio che vi diamo, dopo la visita del 13 e 14 luglio, organizzata dalla Rappresentanza della Commissione in Italia, in occasione della riunione annuale dei centri Europe Direct e di Documentazione Ue, della rete nazionale. Con una due giorni di trasferta, prima nella provincia di Varese, sulla riva sinistra del Lago Maggiore e poi a Rho Fiera Milano.

IL CENTRO DI RICERCA COMUNE DELL'UE DI ISPRA JRC, acronimo di Joint Research Centre, è l'incubatore che sviluppa nuove tecnologie e progettazioni sostenibili con sette distaccamenti operativi in tutta Europa ( https://ec.europa.eu/jrc/ ). Conta 2800 fra ricercatori e tecnici e cinque sedi – Italia, compresa - in Belgio, Germania, Spagna e Paesi Bassi. Come collaborazioni, vanta invece 140 reti e progetti di ricerca nell'ambito dei programmi quadro dell'UE, come Orizzonte 2020 e ogni anno firma accordi di partenariato con importanti esponenti della ricerca internazionale. Il Centro con sede ad Ispra (https://ec.europa.eu/jrc/en/about/jrc-site/ispra ) è il terzo e più importante riferimento scientifico a servizio della Commissione Europea, che ha la missione di fornire supporto tecnico indipendente, basato su dati fattuali alle politiche Ue, durante l'intero processo della loro definizione. Come evitare il degrado degli ecosistemi e prevedere i cambiamenti catastrofici nelle zone aride del mondo? Qual è la qualitità dell'aria in Europa? Che ruolo hanno i composti bioattivi preenti in determinati alimenti e che ruolo hanno nella protezione contro le malattie croniche? A che punto è l'evoluzione di energie rinnovabili come quelle fotovoltaiche o eoliche?A queste domande gli esperti e scienziati JRC di Ispra danno delle risposte concrete pubblicando report e analisi utili alla formulazione di normative ed azioni, cooperando in sinergia e in concomitanza con enti e laboratori nazionali quali: il Consiglio nazionale delle ricerche di Roma, l'Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, Casaccia, Bologna, Frascati, Ispra, Portici, Roma Santa Teresa Trisaia, l'Istituto nazionale di fisica di Frascati e l'Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana di Firenze. Inoltre tiene rapporti come partner anche con il Politecnico di Torino, l'Università di Bologna e quella di Roma così come aziende quali Ansaldo Nucleare Spa di Genova, e-GEOS Spa a Matera Centro elettrotecnico sperimentale italiano, Milano, NGB Genetics di Ferrara e Veneto Nanotech SCPA, Padova. Da anni impegnato in diversi campi - come OMG, qualità dell'aria, test genetici, sorveglianza dei confini marini e biodiversità delle acque continentali - il Centro di Ricerca Ispra si è offerto in occasione di Expo di analizzare le attività legate alla sicurezza alimentare e alla sua governance globale, tra cui la gestione delle risorse idriche, la qualità del suolo, la previsione della resa delle colture e l'analisi della volatilità del prezzo dei prodotti alimentari.


IL PADIGLIONE UE AD EXPO è collocato di fronte a Palazzo Italia ed è a pochi passi dal Lake Arena, in cui si trova l'Albero della Vita.  Per la prima volta dopo 15 anni, l'Esposizione universale torna in Europa e per l'avvenimento l'Ue in collaborazione con il Centro di Ispra sorprende tutti, grandi e piccoli, con effetti speciali e multimediali inscenando il racconto di una storia senza tempo . Europe Direct Terni, lo ha esplorato in anteprima e vi invita al Padiglione Ue, non prima di aver visto il trailer de "La Spiga d'Oro": http://europa.eu/expo2015/it/il-film Intanto per un'espolrazione virtuale ad Expo, clicca qui : http://www.virtual.expo2015.org

 

 


 

Gallery

Archivio

  Ricucire una trama, mettendo insieme i fili che si sono sparpagliati, è l’obiettivo di un progetto per ora appena abbozzato sulle feste di primavera e i Maggi, attraverso i quali non solo le diverse comunità dell...
  Una conversazione  online sulla sostenibilità ambientale e le prospettive per il pianata. Mercoledì 24 marzo ore 18 In diretta streaming sui canali social Europe Direct Terni – bct Terni – Comune di Terni...
E' online la relazione generale sulle attività dell'Unione europea nel 2020 in lingua inglese. Si tratta di una relazione per informare tutti i cittadini su quali sono stati i risultati dell'UE nel 2020. Attualmente è...
E’ online il nostro nuovo progetto sulle Feste d’Europa declinato in un portale,  www.maius.eu che raccoglie, con interviste e riflessioni, alcune tra le maggiori tradizioni europee portandoci a “viaggiare” in Europa alla...
Sono online i primi articoli pubblicati sul sito di informazione online Umbria24 nati dal rinnovato progetto di comunicazione istituzionale e giornalismo di Europe Direct Terni e l'Università degli Studi di Perugia - Dipartimento di Scienze...
Il numero telefonico unico dell'UE per i cittadini 00 800 6 7 8 9 10 11 intensifica l'assistenza in vista della fine del periodo di transizione per per l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea previsto per il 31 dicembre 2020....
In questo Natale particolare del 2020, il centro Europe Direct del Comune di Terni ha inviato a tutti i centri Europe Direct d’Italia e alla Rappresentanza della Commissione Europea, una confezione con il pampepato ternano IGP. il 23 ottobre 2020...
L'“uno-uno-due”, realizzato in attuazione della normativa dell’Unione Europea, entrerà in funzione e sarà pienamente operativo in Umbria dal 19 gennaio 2021 e a Terni dal 26 gennaio 2021. Il 10 dicembre, Giornata...
Venerdì 27 novembre, alle ore 10.45, Europe Direct Terni ospita sulla piattaforma Zoom, l'iniziativa “Un caffè con l'Ambasciatore 2.0″, in diretta con l’ambasciatore tedesco in Italia Viktor Elbling. L'...
Il 25 novembre alle ore 21, la Rappresentanza in Italia della Commissione europea celebrerà la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne con un grande evento virtuale dal titolo “Nemmeno con un fiore!...
Anche Terni è stata inserita dalla Commissione europea tra le città dove si svolgono le iniziative di Sharper ( SHAring Researchers’ Passions for Evidences and Resilience) la Notte europea dei ricercatori prevista quest’anno il...
La Commissione europea ha approvato la domanda di iscrizione del 'Pampepato di Terni' o 'Panpepato di Terni' nel registro delle indicazioni geografiche protette IGP dell'UE. Nella Gazzetta ufficiale Europea (GUUE L 353 del 23/10/2020...
E' iniziata, nel mese della cyber-security, la campagna #DigitalNinja che ha l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini, soprattutto i più giovani, sui rischi e le opportunità legate ad internet e all’utilizzo delle nuove...
GREEN DEAL: NUOVE PROSPETTIVE PER LE POLITICHE INDUSTRIALI E AGRICOLE Il 23 settembre 2020 ore 10 il nostro centro Europe Direct Terni, lo Europe Direct Cesar Umbria, il Parlamento Europeo in Italia e la Commissione Europea Rappresentanza in Italia...
La Settimana Europea della Mobilità, giunta quest’anno alla 19a edizione, è ormai diventata un appuntamento fisso e irrinunciabile per tutte le amministrazioni e per tutti i cittadini che si vogliono impegnare sulla strada della...
Tra pochi giorni, il 16 settembre, ci sarà il discorso sullo Stato dell’Unione, #SOTEU, che la presidente della commissione europea Ursula von der Leyen, pronuncerà dinanzi al Parlamento europeo ed in cui farà il punto della...
Al via Juvenes Translatores 2020, il concorso annuale di traduzione per gli studenti delle scuole superiori di tutta Europa. Dal 2 settembre, le scuole di tutti gli Stati membri dell'UE potranno iscriversi online per consentire ai propri studenti di...
Il rilancio economico dell’UE passa dal piano per la ripresa e il bilancio dell'UE per il periodo 2021-2027, NextGenerationEU. Il 21 luglio 2020 infatti i leader dell'UE hanno concordato il pacchetto articolato di 1 824,3 miliardi di euro...
Il Centro Comune di Ricerca della Commissione europea - JRC, in collaborazione con lo University College London, ha recentemente avviato un’indagine a livello europeo per capire le percezioni, i bisogni e le priorità della popolazione...
Un’edizione speciale per la nostra Festa dell’Europa 2020 che nell’emergenza Covid-19 diventa virtuale. Venerdì 8 maggio dalle 10.30 alle 14.30, il nostro centro nell’ambito della collaborazione con il progetto Erasmus Plus...