Una conversazione  online sulla sostenibilità ambientale e le prospettive per il pianata.
Mercoledì 24 marzo ore 18

In diretta streaming sui canali social
Europe Direct Terni – bct Terni – Comune di Terni – Arpa Umbria – Foresta Fossile di Dunarobba – Daniel Lumera

Intervengono

Daniel Lumera
Sociobiologo e riferimento internazionale nell’area delle scienze del benessere e della qualità della vita che ha studiato e approfondito con Anthony Elenjimittam, discepolo diretto di Gandhi.
E’ autore di bestseller quali “La cura del perdono” e co-autore insieme a Franco Berrino di “Ventuno giorni per rinascere” e “La via della leggerezza”, è del 2020 la sua ultima pubblicazione per Mondadori scritta insieme alla docente di Harvard Immaculata De Vivo, “Biologia della Gentilezza”, che si è aggiudicata il primo posto nella sezione “Scienze della vita e della salute” del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica - Giancarlo Dosi, edizione 2020. Il volume, in meno di un mese dalla sua diffusione, ha dato origine al movimento Italia Gentile coinvolgendo migliaia di persone, attività, enti e comuni in tutto il territorio, oltre alla Repubblica di San Marino, primo “Stato Gentile” al mondo.


Cristina Montesi
Docente presso il Dipartimento di Economia dell’Università di Perugia, Polo scientifico e didattico di Terni (https://www.unipg.it/personale/cristina.montesi/cv ).
La transizione ecologica possibile
Il suo intervento definirà il contesto europeo legato al New Green Deal e all’economia circolare con particolare riferimento alle azioni da intraprendere  per promuovere l'uso efficiente delle risorse passando a un'economia pulita e circolare e a come ripristinare la biodiversità e ridurre l'inquinamento.
Una riflessione sul come adattare questi principi transnazionali nell’ottica della città in cui l’abitare sia sostenibile e di comunità.
E’ autrice di numerosi testi sull’economia civile, circolare e sull’economia dell’ambiente. Tra le varie pubblicazioni anche: “Teresa tra azione e contemplazione”; “L' interpretazione dello spirito del dono”; “Le politiche attive del lavoro nella prospettiva del bene comune”; “Economia civile, economia circolare e civiltà dei rifiuti”; “Il paradigma dell’economia civile”.
 

Pier Francesco Duranti
Architetto, appassionato di arte civica, partecipazione e progettazione condivisa. Fonda nel 2001 lo studio di Progettazione Mamaproject con sede a Todi (PG) specializzandosi in Bioarchitettura, recupero di edifici e riqualificazione di aree urbane. Nel 2009 costituisce Gatr – Associazione Giovani Architetti di Terni, dove riveste sino al 2012 il ruolo di Segretario organizzando e coordinando numerose iniziative, oltre che consigliere dell’Ordine professionale locale. Nel 2010 è founding partner di DDAstudio con sede a Terni (TR) con il quale sperimenta forme di autocostruzione in legno e paglia con il brand Econologico®.

L’esperienza di VivoGreen
interviene Davide Milani, professore presso l'ITT Allievi-Sangallo di Terni e ideatore della start up innovativa VivoGreen https://www.vivogreen.eu il primo supermercato di prodotti alimentari e per la cura della persona in Italia senza casse che punta a coniugare sostenibilità ambientale, valorizzazione della comunità locale e innovazione tecnologica.
Tutti gli imballaggi dei prodotti VivoGreen sono compostabili, biocompatibili, biodegradabili. Il vetro è a rendere con la cauzione, che automaticamente viene addebitata e scalata dalla carta di credito. I prodotti sono il più possibile locali. VivoGreen è stato sviluppato insieme ad altre scuole superiori di Terni: l’Istituto alberghiero Casagrande, il Liceo artistico Metelli, il Liceo Classico Tacito e l’Ipsia Pertini. Gli studenti hanno collaborato attivamente, ognuno per la propria parte di competenza: dalla realizzazione delle antenne, del reader, fino alla progettazione e alla realizzazione del quadro elettrico con sensori, dalla lettura dei tag Rfid e del software per il conto automatico, al disegno del logo e delle etichette.

interventi istituzionali:

Benedetta Salvati
Assessore all’ambiente del comune di Terni

La città che muove verso la sostenibilità ambientale: processi e percorso
Dalla mobilità sostenibile avviata con il PUMS- piano urbano di mobilità sostenibile - realizzato attraverso il progetto europeo Agenda Urbana (https://www.comune.terni.it/piano-urbano-della-mobilita-sostenibile) al progetto di Terni Verde – regala un albero alla tua città (https://terniverde.comune.terni.it) fino ai possibili scenario collegati all’uso dell’idrogeno.

Andrea Giuli
Vicesindaco e assessore alla cultura e turismo del comune di Terni

La gentilezza come motore della cultura ambientale.
L’ipotesi possibile di un Comune gentile.

Francesco Longhi
Direttore del dipartimento Umbria Sud di Arpa Umbria – Agenzia Regionale per la protezione ambientale dell’Umbria

Conduce e modera
Massimo Manini
Direttore artistico della Foresta Fossile di Dunarobba (Avigliano Umbro, Terni).
Manini è anche attore, autore e regista di teatro e video/cinema nell'ambito della memoria e dell'impegno civile e innovatore della propedeutica teatrale nella scuola.


Commenti disegnati del fumettista

Fabrizio “bicio” Fabbri
Bicio, è un personaggio/fumettista interessato da vicino al tema dell'ecologia (lui stesso usa il disegno per dare aria pulita alla propria mente).
Disegnatore e Operatore ecologico insieme, ha lavorato per diverse riviste come “Cuore, settimanale di resistenza umana” e dato vita a mostre personali di suoi lavori. Autore assieme a Claudio Bolognini, il loro fumetto storico " Sangue del nostro sangue" è tra i libri selezionati per la realizzazione di cortometraggi al concorso BOOK CIAK 2021 della Biennale di Venezia.
 

Archivio

Idee rivoluzionarie. Nuovi sistemi che migliorino logistica e gestione, la tutela dell'ambiente e trovate in grado di cambiare il mondo. Ecco cosa finisce ogni anno, sotto la lente dell'Innovation Radar - https://ec.europa.eu/digital-single-...
l Consiglio europeo della ricerca (CER) annuncia i bandi per le sovvenzioni 2017, per un bilancio totale di circa 1,8 miliardi di euro. L'importo è il più elevato dalla sua istituzione, avvenuta nel 2007. È previsto...
Preoccupa il possibile riconoscimento ad «economia di mercato» della Cina. Soprattutto, ad essere intimorito l'intero comparto della siderurgia europea, provato dalla sovraccapacità nel settore del gigante asiatico. Una questione...
II 2016 è l’anno del Ventennale del Servizio Volontario Europeo, opportunità di mobilità e apprendimento che l’Unione Europea offre ai giovani fra i 17 e i 30 anni.          ...
Un mese di festeggiamenti ed iniziative, che quest'anno hanno reso la festa dell'Europa - a Terni - senza fine. Da sabato 7 maggio a venerdì 27, sei differenti eventi per raccontare di più l'Unione e le sue ricadute...
"Maggio, festa d'Europa" è una mostra di quarantuno tavole - realizzata diciassette anni fa, per il Cantamaggio ternano 1999 - e che Edic Terni ha rispolverato e riproposto, per la festa dell'Europa 2016....
Da qui al 2020, tra i tanti piani messi a punto dall'Unione ce ne sarà uno che farà la differenza più degli altri. Meno noto, ancora in via di definizione su certi aspetti ma incomparabile rispetto ad altri e al passato, per...
Sai che in Europa, ci sono oltre 2 milioni di posti di lavoro non occupati, per mancanza  di professionalità scientifiche e tecnologiche? Tanto per farsi un'idea, un dato che corrisponde a 25 stadi vuoti. Da questa cifra, incrociata...
Un'occasione per riappropriarsi di una parte importante della memoria storica della città e anche per capire come funzionano i finanziamenti europei, in particolare come vengono impiegate le risorse del Por-Fesr: venerdì 27 maggio,...
Dal 1300 Palazzo Carrara non ha mai smesso di avere una sola ed unica identità. Dietro una stessa facciata, altre mille facce che l'hanno visto dimora residenziale prima, sede municipale e biblioteca comunale poi. Ed ora, dopo sette secoli...
Partendo dai risultati dell'Indice di digitalizzazione dell'economia e della società dell'UE pubblicato a febbraio, oggi la Commissione pubblica la relazione sulla performance digitale degli Stati membri dell'UE.La Commissione ha...
La Commissione europea ha pubblicato oggi la relazione sull’applicazione della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea nel 2015. Il documento offre una panoramica del modo in cui i diritti fondamentali sono stati applicati in una...
   La Commissione europea ha aperto una nuova inchiesta «sulle importazioni di prodotti piatti, in acciaio laminato a caldo, provenienti dalla Cina». Un'ulteriore indagine per tentare di ristabilire eque condizioni di scambio...
Dopo la festa multietnica con cui si è aperta la manifestazione e la consueta Giornata europea della Scuola, ora tocca ad "Io sono l'Europa", l'evento cardine del "Maggio d'Europa" Europe Direct Terni...
"La pace mondiale non potrà essere salvaguardata se non con sforzi creativi, proporzionali ai pericoli che la minacciano" – così ha esordito Robert Schuman, allora ministro degli esteri francese, nella dichiarazione del 1950...
Parlare d’Europa, della sua storia, della sua identità sempre più in discussione, delle sue crisi, del suo futuro e delle sue opportunità. Sono gli obiettivi del “Maggio d’Europa”, il calendario d’...
  Educare alla legalità, come una vera e propria materia. Al di là di cattedre e dei voti. Per farlo, a Terni è venuto anche l'Anac: l'Autorità nazionale anticorruzione. Ospite dell'Istituto Tecnico...
  Europeana è la grande biblioteca digitale europea.  «Una Wikipedia culturale d'Europa» che dal 2008 raccoglie oltre 50 milioni di libri, dipinti, film, oggetti museali, fotografie e documenti d'archivio...
    Grazie ad Erasmus Plus, lo scambio tra Terni e Reims (Francia) si consolida con un certificato professionale europeo     La mobilità professionale europea anche a Terni Una malta diversa dal solito, che amalgama l...
«Dal 1987, la parola Erasmus non solo è entrata a far parte del linguaggio universale europeo, ma è divenuta sinonimo di una certa gioventù. Sempre in movimento e cosmopolita, che a Roma come a Parigi, Madrid o Berlino sceglie...