L’Italia ha la possibilità di chiedere all’Unione Europea fino a 354 milioni di euro per gli interventi di emergenza nelle zone di Umbria e Marche colpite dal terremoto. Il dossier è in fase di preparazione da parte della Protezione civile e la domanda dovrà essere presentata dal Governo Italiano entro il 16 Novembre 2016.

Al Fondo di solidarietà dell'Unione Europea, nato nel 2002, può rivolgersi ogni Paese membro che sia stato colpito da una grave catastrofe naturale tale da provocare danni per oltre 3 miliardi di euro o superiori allo 0,6% del reddito nazionale lordo. Sono ammessi al finanziamento, che va a integrare i fondi pubblici stanziati dallo Stato beneficiario, il ripristino delle infrastrutture e degli impianti nei settori dell’energia, dell’acqua potabile, delle acque reflue, delle telecomunicazioni, dei trasporti, della sanità e dell’istruzione, la fornitura di strutture ricettive provvisorie il finanziamento dei servizi di soccorso, la “messa in sicurezza delle infrastrutture di prevenzione e tutela del patrimonio culturale” e il risanamento delle zone sinistrate, comprese le zone naturali. Bisogna farne richiesta entro 12 settimane dal disastro. L’ammontare della sovvenzione dipende dai danni diretti e dal loro impatto stimato sulla popolazione e l’economia. C’è anche la possibilità di chiedere un anticipo, fino al 10% dell’importo totale del contributo, a patto che la cifra non superi i 30 milioni di euro. I soldi vanno spesi entro 18 mesi dall’erogazione e dopo altri sei mesi il Paese beneficiario deve presentare alla Commissione una relazione di esecuzione.

In 14 anni l’Italia ha ottenuto 1,3 miliardi: 493 milioni per l’Abruzzo, 563 per l’Emilia – In 14 anni il veicolo del Parlamento europeo e del Consiglio ha erogato in totale 3,7 miliardi di euro, di cui 1,3 miliardi all’Italia. Roma ne ha fatto richiesta otto volte, la prima il 10 gennaio 2003 per far fronte al terremoto del Molise e all’eruzione dell’Etna e l’ultima nel 2012, dopo il sisma dell’Emilia Romagna. Per il terremoto che ha colpito l’Abruzzo nel 2009 sono arrivati 493 milioni. Quei soldi furono usati dalla Protezione Civile per alloggi provvisori e servizi di primo soccorso alla popolazione colpita. All’Emilia, allora guidata dallo stesso Vasco Errani, ora incaricato di gestire la macchina dell’assistenza e della ricostruzione, il Fondo concesse ben 563 milioni, che furono usati nell’arco di 12 mesi per lavori e interventi d’urgenza. Altri 100 milioni andarono a Lombardia e Veneto, anch’esse danneggiate dalle scosse.

Per gli interventi di più lungo respiro, può essere utilizzato il cosiddetto Piano Juncker, ovvero il Fondo europeo per gli investimenti strategici. Il 29 settembre, Bruxelles ha definito in linee guida i casi in cui il cofinanziamento pubblico può essere escluso dal computo del deficit: nella casistica rientrano partnership pubblico-private, piattaforme di investitori e progetti con modalità precise di distribuzione degli utili.

Infine, per rispondere alle nuove esigenze, legate a ricostruzione e prevenzione antisismica, i fondi UE assegnati alle Regioni possono essere riprogrammati, non solo quelli del periodo 2014-2020 ma anche quelli residui del periodo 2007-2013, la cui scadenza di utilizzo è il 31 marzo 2017.

 

Link alla pagina ufficiale del Fondo di solidarietà dell'Unione europea (FSUE): http://ec.europa.eu/regional_policy/it/funding/solidarity-fund/

Link al sito della Commissione in Italia:
https://ec.europa.eu/italy/20161109_terremoto_articolo_gramaglia_it

 

Archivio

Le cinquantacinque opere finaliste del concorso Una vignetta per l’Europa possono essere votate sulla pagina Facebook di Internazionale. Per votare la vignetta che pensi racconti in modo più efficace l’attualità politica europea...
Sviluppato da Commissione europea e centro comune di ricerca (JRC), il Green driving tool aiuterà i cittadini a stimare i costi di carburante e le emissioni di CO2 dei loro spostamenti. Il “Green driving tool” è uno strumento a...
http://ec.europa.eu/programmes/erasmus-plus/node_it è questo il riferimento web per chi vuole esplorare le potenzialità di Erasmus Plus. Un portale più interattivo ed intuitivo, a disposizione degli utenti che troveranno per la...
Nella giornata di ieri la Commissione europea ha presentato un nuovo pacchetto di misure per un valore di 500 milioni di euro da fondi dell’UE a sostegno degli agricoltori a fronte delle continue difficoltà dei mercati, in particolare del...
Riportiamo le parole del presidente della Commissione europea, Jean Claude Juncker sui fatti di Nizza a margine dell'attentato che ha colpito nuovamente la Francia, il 14 luglio 2016.           ...
La Commissione ha annunciato i finalisti del concorso RegioStars 2016, che premia i progetti europei più significativi e innovativi che hanno ricevuto il sostegno dei fondi della politica di coesione. Una giuria indipendente, presieduta dall'...
  Sarà la prima volta che della Slovacchia alla presidenza del Consiglio dell'Unione, dal 2004 (anno in cui il paese è entrato a far parte dell'UE). Fino al 31 dicembre 2016, quattro le priorità su cui lavorerà...
Mercoledì 29 giugno e martedì 12 luglio, due giornate informative e d'approfondimento al Seu - Servizio Europa - di Villa Umbra su Europa Creativa e Life. Un'opportunità di formazione che la Scuola di Pubblica amministrazione...
Più informazione sull'Europa anche a Mep Radio, Rieti. «22 minuti – Una settimana d'Europa in Italia» e «Un libro per l'Europa», due programmi cult di Studio Europa (la redazione della Rappresentanza della...
Lucida l’obiettivo della tua macchina fotografica per il concorso fotografico Europol 2016 e vinci un viaggio per due a L’Aia Con una foto che illustra il lavoro quotidiano delle forze di polizia europee, fotografi - professionisti o...
Lunedì, 13 giugno al Radisson Blu di Via Turati 171 - Roma, si svolgerà il seminario sugli strumenti finanziari nell'ambito FEASR: il Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale. A seguito dei numerosi incontri tenutisi in...
La Commissione Europea - Direzione Generale Politiche regionali - con il supporto degli Uffici di Rappresentanza della Commissione europea e le Autorità di Gestione dei Programmi Operativi ha organizzato "Europe in my region", un'...
Anche quest'anno ritorna il concorso fotografico europeo del gruppo PSE (Partito socialista europeo) al Comitato delle Regioni. Stavolta il tema è: “Immaginare un'Europa senza frontiere”. Il Comunicato Oggi in tutta l'...
Continua a Palazzo Pierfelici la mostra "Maggio festa d'Europa", organizzata da Europe Direct Terni in collaborazione con l'Ente Cantamaggio Ternano. In quaranta tavole e in tre diversi percorsi (Maggio in festa, Maggio in musica e...
Dal 16 al 20 maggio, nel Centro di Formazione dell'AST, si svolge l’ottava edizione dell'Eurosteelmaster, un corso ad alto livello per i quadri intermedi della siderurgia europea. I partecipanti al corso, provenienti da aziende siderurgiche...
Proseguono le iniziative della rassegna Europe Direct “Il maggio d'Europa” con “Leggo in tutte le lingue del mondo”. Una maratona di lettura, performativa a cura del regista Massimo Manini per valorizzare le differenze...
Puntuale come ogni anno, torna la Giornata europea della scuola anche a Terni.  Un'iniziativa curata e organizzata dall'AEDE - Associazione Europea degli Insegnanti - ternana e che vede protagonisti i diversi istituti scolastici...
Domani - venerdì 6 maggio - alle ore 11, nella sala della maggioranza di Palazzo Spada, presentazione delle iniziative e degli eventi per la Festa dell’Europa 2016. Programma dal 7 al 27 maggio, a cura del centro Europe Direct del...
Dopo Giovanni Paolo II, il premio europeo Carlo Magno dedicato ai fautori dell'Europa unita torna a premiare un Papa. Domani 5 maggio e venerdì 6, la Commissione europea conferirà il prestigioso riconoscimento a Papa Francesco. Per l...
Nell'attesa di pagare in base alla propria tariffa nazionale - ovunque, in tutta Europa - chiamare, inviare messaggi o navigare da un altro Stato membro sarà meno costoso. E' l'ultimo ribasso, prima dell'abolizione del...
La Commissione Europea e Europa Nostra hanno annunciato oggi i nomi dei vincitori del Premio dell’Unione europea per il Patrimonio Culturale. La più alta onorificenza presente in Europa nel settore del patrimonio ...
Dal 16 aprile 2016, è Beatrice Covassi il nuovo capo della Commissione europea in Italia. Dopo quindici anni nelle istituzioni europee, la Covassi sarà al vertice dell'Ufficio di Rappresentanza di piazza VI...
 Altro aggiornamento del report di approfondimento sulle politiche europee di coesione (ETC), curate da Edic Terni e firmato dagli architetti Paola Amato e Donatella Venti. Nel documento una visione per addetti ai lavori e non,...
Dal 6 al 10 aprile 2016 torna a Perugia l'appuntamento con "IJF" - il Festival internazionale del giornalismo Il più grande media event d'Europa, che quest'anno sarà dedicato al compianto presidente dell'...
Per domani, venerdì 18 marzo, è in programma l'ultima giornata del progetto di Cinema e Giovani “Legalità: una storia di tutti i giorni a Terni, in Italia, in Europa” che dal 15 marzo si sta svolgendo al Caos-Centro...
E' aperto a tutte le scuole di ogni ordine e grado di istruzione, il concorso "Dal mercato comune all'Europa dei cittadini" promosso dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e dal Dipartimento...
“Il lavoro come sviluppo umano”: Felcos presenta anche a Terni il rapporto 2015 delle Nazioni Unite Nel 2015 - Anno europeo per lo Sviluppo - 204 milioni di persone risultano essere fuori dal mercato del lavoro, in base a dati ufficiali; tra...
Nasce lo sportello unico digitale per la risoluzione alternativa e online delle controversie, tra consumatori ed operatori commerciali dell'Unione europea. Una piattaforma a cui tutti possono accedere - da ogni tipo di dispositivo - per presentare un...
“Dear student”, è il titolo del seminario in programma per domani venerdì 19 febbraio a Terni e sabato 20 febbraio a Perugia che consentirà di approfondire il tema dell’educazione allo sviluppo. I seminari sono...
Questo pomeriggio - a Piazza IV Novembre,149 Roma - la Rappresentanza della Commissione europea in Italia ospiterà un incontro, per discutere sul come le reti europee lavorano e contribuiscono alla realizzazione delle...
Una novità a garanzia del riconoscimento delle qualifiche professionali, in Europa: per la prima volta l'Ue si doterà di una tessera professionale unica. Non più un tesserino in plastica o una lunga lista di...
Il Parlamento europeo e la Fondazione del premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana invitano anche quest'anno i giovani - tra i 16 e i 30 anni - di tutti gli Stati membri dell'UE a partecipare al concorso sull'integrazione e le le...
Nuovi investimenti, unione energetica, Digital Single Market, la crisi dei migranti e molto altro. Si apre all'insegna di queste priorità il piano di lavoro per il 2016, che la Commissione europea dovrà attuare, tra ambizioni...
A novembre, continua a preoccupare il fenomeno dell'immigrazione in Europa, ma cambia la percezione che i cittadini Ue hanno della crisi economica. Sono solo due degli ultimi aggiornamenti che fornisce l'ultima relazione del sondaggio...
Non uno ma due accordi di garanzia, forniti dal Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI) per rilanciare il sostegno europeo alle piccole e medie imprese italiane. Da qui ai prossimi due anni, l'Ue garantirà infatti un miliardo di euro in virt...
E' disponibile online il primo corso di formazione per i giornalisti - “L'Unione europea: istruzioni per l'uso” - realizzato nell'ambito del Protocollo d'intesa, firmato da Ordine Nazionale dei giornalisti e Rappresentanza...
Starting Grants 2015 è il nuovo bando del Consiglio europeo di ricerca (CER) che mira a sostenere le eccellenze emergenti della ricerca in tutto il mondo. Destinato a giovani ricercatori - di qualsiasi nazionalità, con almeno due anni di...
Umbrialibria e CAOS - Centro Arti Opificio Siri, in collaborazione con Antenna RENA di Rieti, organizzano per venerdì 27 novembre 2015 alle ore 21.00 presso il CAOS / SALA DELL'OROLOGIO, la serata WAKE UP EUROPE! Con la proiezione di...
E’ in circolazione da oggi la nuova banconota da 20 euro e con un nuovo taglio di serie; il terzo, da quando l’Unione ha emesso la sua moneta unica. La banconota è prodotta in pura fibra di cotone e tra le caratteristiche di sicurezza...
Il Dialogo con Jean-Claude Juncker si svolgerà il prossimo 18 novembre a Bruxelles e sarà moderato dai giornalisti Matthieu Croissandeau (L'Observateur), Beatrice Delvaux (Le Soir) e Karel Verhoeven (De Standaard). Per partecipare...
  La giornata - intitolata “L'Europa di tutti nel mondo: la solidarietà e la cooperazione dell'Umbria” - si svolgerà nella sala dell'orologio del Caos ed è articolata in due parti. Durante la...
Domani - 14 novembre 2015 - si torna a parlare di finanziamenti europei diretti. Dopo Perugia ora tocca a Terni ospitare l'incontro formativo sul tema, organizzato dal Movimento 5 stelle e dal gruppo europarlamentare EFDD. La serata vedrà la...
La Commissaria europea per la Politica Regionale Corina Creţu sarà domani a Matera, in occasione del lancio del Programma Operativo FESR Basilicata 2014-2020. Alle ore 12 presso l'Auditorium "R. Gervasio", insieme al Sottosegretario...
I LUX Film Days si aprono a Roma il 6 novembre con la proiezione di "Mediterranea", di Jonas Carpignano. Si prosegue mercoledì 11 con "Mustang", della regista Deniz Gamze Ergüven, e il 13 novembre con "Urok (The...
Raif Badawi è il vincitore del Premio Sacharov 2015 per la libertà di pensiero, in seguito della decisione presa giovedì 29 ottobre dal Presidente del Parlamento, Martin Schulz e i leader dei gruppi politici. Badawi è un...
Come utilizzare il Fondo europeo per gli investimenti strategici per sostenere il settore dell'istruzione? Quali sono le nuove priorità della collaborazione a livello europeo nel settore dell'istruzione e della formazione? Qual è il...
Hai tra i 16 e i 30 anni e lavori ad un progetto con una dimensione europea? I progetti che promuovono l'Europa tra i giovani, possono competere per il 9° Premio Carlo Magno della gioventù. I vincitori non solo potranno beneficiare del...
Il blogger saudita Raif Badawi, l'opposizione democratica in Venezuela e l'esponente dell'opposizione politico russo Boris Nemtsov assassinato in febbraio sono i tre finalisti del Premio Sakharov 2015 per la libertà di pensiero, dopo...
COS'E' IL FESTIVAL DI INTERNAZIONALE? C'è tanta Europa a Ferrara, questo fine settimana per la nuova edizione del festival di giornalismo della rivista Internazionale. Per il sesto anno consecutivo infatti, la Rappresentanza in Italia...
Storie diverse ma un comune denominatore: difendere la libertà di espressione. I candidati per il Premio Sakharov 2015 del Parlamento europeo sono stati annunciati giovedì 10 settembre e il vincitore sarà annunciato in ottobre....