Nella settimana europea della mobilità scopriamo cosa sta cambiando a Terni grazie ai fondi europei ed in particolare con il POR –FESR Umbria, il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale che mira a consolidare la coesione economica e sociale dell'Unione europea correggendo gli squilibri fra le regioni ed operando attraverso programmi pluriennali. Il comune di Terni e quello di Narni hanno elaborato, dando vita ad un percorso di partecipazione con i cittadini, una proposta del PUMS-Piano per la mobilità sostenibile che rientra nel progetto Agenda Urbana con l’obiettivo di migliorare l’accessibilità, l’attrattività e la sostenibilità ambientale delle aree cittadine per abitanti e visitatori attraverso servizi innovativi, intelligenti, integrati e mediante l’utilizzo delle nuove tecnologie digitali.
Con il Piano per la mobilità sostenibile emerge, a fronte della necessità di una profonda revisione del sistema  stesso, il  fatto che la dimensione media della città, le sue intrinseche caratteristiche, le condizioni  discrete  della  viabilità e  la  tipologia  degli  spostamenti, la  sicurezza  stradale migliorata negli ultimi anni (costante diminuzione degli incidenti), possano favorire lo sviluppo di una mobilità sostenibile e intermodale a partire dall’area nevralgica del centro città.
Attraverso il Pums, i comuni di Terni e Narni si sono impegnati per la promozione di un polo urbano connesso, intelligente e sostenibile, in cui la mobilità è un aspetto primario per garantire l’effettiva qualità del vivere per i cittadini. Mediante l’Osservatorio nazionale sui Pums adottati in Italia, si capisce quanto questo documento sia strategico anche per la definizione di azioni orientate a migliorare l’intero sistema della mobilità e la sua integrazione con l’assetto e gli sviluppi urbanistici. Il valore del Piano cresce anche considerando la sua duttilità in quanto passibile di modifiche: c’è tempo infatti fino al 2 novembre 2019 per presentare osservazioni, integrazioni ed aggiornamenti. Tra i temi centrali in discussione ci sono i percorsi ciclopedonali e l’istituzione di Zone 30; la definizione di aree di parcheggio-scambio e cerniere di mobilità; gli interventi di fluidificazione lenta e messa in sicurezza dei nodi di traffico; le ipotesi di ristrutturazione delle reti del trasporto pubblico urbano di Terni; gli interventi di tipo urbanistici legati alle grandi opere pubbliche della città, il trasporto pubblico su gomma.
Le città sono spazi attivi in continuo movimento – ci ricorda la Commissione europea attraverso un divertente spot - e nell’era digitale, la modalità di tendenza che si vorrebbe promuovere ed incentivare sono proprio i nostri piedi che ci consentono, camminando, anche di rimanere in buona salute e trasformare anche gli spostamenti di routine in un’esperienza di piacere.

info http://bit.ly/2kD1BQT



 

Archivio

Nel contesto dell'Anno europeo del patrimonio culturale e dell'iniziativa "Animus Loci", la Rappresentanza  in Italia della Commissione europea organizza un Dialogo con i cittadini a Norcia, in collaborazione con il Comune di...
La Commissione europea ha indetto  un concorso di cortometraggi per giovani registi (18-31 anni) nell’ambito della campagna #EUandME. Per partecipare si dovrà realizzare un video collegato a una delle cinque categorie della campagna:...
La Commissione europea invita le parti interessate a presentare idee di progetti nell'ambito del corpo europeo di solidarietà. Un totale di 44 milioni di euro del bilancio dell'Unione è stato destinato a progetti selezionati che...
La Cattedra Jean Monnet è il più alto riconoscimento accademico concesso dalla Commissione europea agli insegnamenti universitari che si propongono quali eccellenze nella diffusione e nell’approfondimento di tematiche legate al...
Il mercato dell’acciaio è uno di quelli che più ha risentito dei mutamenti dell’economia mondiale degli ultimi 20 anni. Principalmente a causa di due fattori. Il primo, di natura strutturale, è la globalizzazione, che in...
La Commissione europea ha proposto agli Stati membri di introdurre misure di salvaguardia provvisorie sull’acciaio sotto forma di contingenti tariffari. Il piano della Commissione ha ottenuto ampio sostegno da parte degli Stati membri riuniti nel...
E' stato firmato l'accordo tra i colossi del mercato online e la Commissione europea per  accelerare il ritiro di prodotti pericolosi venduti sui loro mercati online. L'intesa è stata raggiunta con Alibaba (per AliExpress), Amazon...
E’ stato ospite per la rassegna Il Volto d’Europa dedicata alla Spagna e organizzata da Europe Direct Terni insieme alla biblioteca comunale di Terni in occasione de Il festival Encuentro, Fernando Aramburu, vincitore del Premio Strega...
Per la festa dell’Europa, il 9 maggio, a Terni Europe Direct incontra le scuole con l’Aede (associazione europea degli insegnanti) e partecipa alla Giornata europea della scuola. Nella sala blu di Palazzo Gazzoli a partire dalle 17, verranno...
L’Europa, la sua storia, la sua difficile costruzione, le sue prospettive, le sue speranze, sono entrate per la prima volta dentro una grande festa popolare. Europe Direct Terni e il Cantamaggio ternano hanno voluto quest’esperimento, in...
Maggio porta con sé come ogni anno le feste di primavera e la festa dell’Europa. Il calendario di eventi organizzati o co-organizzati da Europe Direct Terni è molto intenso in questo periodo. Cantamaggio, festa d’Europa (24...
Il festival di letteratura in lingua spagnola Encuentro si svolgerà anche a Terni giovedì 3 e venerdì 4 maggio con tre appuntamenti organizzati in collaborazione con la biblioteca comunale di Terni ed il Centro Europe Direct di Terni...
Europe Direct Terni partecipa quest'anno per la prima volta al Cantamaggio ternano, la più importante e la più seguita manifestazione tradizionale della città di Terni. Lo fa perché il 2018 è l'anno europeo del...
Lunedì 23 aprile il centro Europe Direct di Terni partecipa alla Giornata mondiale del libro e festa delle rose riproponendo la tradizione catalana che prevede lo scambio di un libro per una rosa. A partire dalle ore 15 anche nella biblioteca...
Aprirà l’incontro del Festival internazionale del giornalismo “Investiamo nel vostro futuro”, in programma giovedì 12 aprile ore 9.30 al teatro la Sapienza di Perugia, uno dei lavori realizzati dagli studenti che hanno...
Il Volto d’Europa, la rassegna culturale organizzata dal centro Europe Direct Terni insieme alla biblioteca comunale di Terni in collaborazione con festival Encuentro, propone nuove iniziative fino al mese di maggio quando si celebra la Festa d...
Nuovo appuntamento con Il Volto d’Europa, la rassegna culturale organizzata dal centro Europe Direct Terni insieme alla biblioteca comunale Terni e, per l’edizione 2018, in collaborazione con Encuentro, festival omonimo di letteratura...
Norcia, San Benedetto e il terremoto restano al centro dell'attenzione dell'UE e della costruzione dell'identità dell'Unione Europea. Il 21 marzo si celebra la festa di san Benedetto proclamato nel 1964 patrono principale dell'...
La Rappresentanza in Italia della Commissione europea organizza quattro giornate informative sui finanziamenti europei diretti e indiretti, che rappresentano un'opportunità da conoscere e da cogliere, specialmente nelle aree colpite dal...
Nell’ambito della rassegna Il Volto d’Europa venerdì 9 febbraio il Festivaletteratura di Mantova arriva a Terni ore 17 in sala videoconferenze della biblioteca comunale alle ore 17 con “Vocabolario Europeo. Le parole (d) autori...