Grande interesse da parte del pubblico per l’evento l’Unione fa la tua forza, sul Piano europeo per gli investimenti organizzato il 15 novembre scorso dalla Commissione Europea tramite il centro Europe Direct del Comune di Terni. Una platea di circa 150 partecipanti ha partecipato al Caos di Terni alla plenaria e poi si è divisa su tre tavoli di lavoro per discutere della situazione attuale dei fondi europei, della normativa italiana e europea per i brevetti e della disciplina delle partnership pubblico-private.
“L’evento di Terni s’inquadra nel Tandem tour che la Commissione Europea sta portando avanti in Italia - ha spiegato Daria Ciriaci intervenuta all’incontro in rappresentanza della Commissione. L’obiettivo è di far conoscere meglio il Piano europeo degli investimenti: uno sforzo collettivo per rilanciare la competitività del sistema Europa ovvero gli investimenti privati che facilitano la creazione di nuovi posti di lavoro migliorando anche il contesto nel quale le decisioni delle imprese vengono prese. Attraverso il Piano - ha specificato - le imprese possono accedere a finanziamenti particolarmente agevolati ed è anche possibile finanziare investimenti più rischiosi come nel campo della ricerca e lo sviluppo, i grandi progetti infrastrutturali e l’innovazione. In Italia – ha sintetizzato - ne hanno già beneficiato 204mila piccole imprese creando così 300mila posti di lavoro”. Anche Fabio Raspadori, docente di diritto dell’Unione Europea all’Università di Perugia, è intervenuto durante il convegno dicendo che “negli ultimi cinque anni, grazie al piano Juncker – stiamo crescendo più degli Stati Uniti d’America: 8 milioni di posti di lavoro in più. Ci sono le premesse - ha detto - per fidarci ed in quanto cittadini europei dovremmo interessarci, capire, lavorare e condividere gli obiettivi comuni”.
Nella seconda parte della giornata sono stati trattati temi specifici di maggiore interesse per le aziende del territorio, grazie anche alla collaborazione del Centro Europe Direct con la rete EEN di Sviluppumbria dedicata al sostegno delle imprese rispetto alle opportunità europee (con Marina Sereni e Rita Dedola), con la Cassa Depositi e Prestiti, con i dipartimenti di economia e Scienze politiche dell’Università di Perugia (con i docenti Fabio Raspadori, Loris Nadotti, Massimo Bartoli e la dottoressa Laura Berionni) con la Camera di Commercio di Terni. Assindustria, Cna, Confcommercio Umbria, Confartigianato, Coldiretti con il Centro Sviluppo Brevetti, con la Regione dell’Umbria, attraverso il dirigente della direzione attività produttive Luigi Rossetti.
L'incontro del 15 novembre ha rappresentato anche un'occasione di confronto su questi temi tra le istituzioni locali con la presenza e gli interventi dell'assessore regionale all'innovazione e all'agenda digitale Antonio Bartolini e il vicesindaco di Terni (assessore ai fondi europei) Francesca Malafoglia.

Di seguito in i link ad alcuni documenti utilizzati come base per gli interventi durante la giornata di lavoro.

intervento Daria Ciriaci, Commissione europea: il Piano di investimenti per l'Europa

intervento Fabrizio Alesse, Cassa Depositi e Prestiti: Il ruolo di CDP come istituto nazionale di promozione

intervento Laura Berionni, Università degli Studi di Perugia: La partnership pubblico privato per l'innvoazione

La rete EEN- Enterprise Europe Network

Servizi Sviluppumbria 
 

intervento Daria Ciriaci, Commissione europea: il Piano di investimenti per l'Europa

intervento Fabrizio Alesse, Cassa Depositi e Prestiti: Il ruolo di CDP come istituto nazionale di promozione

intervento Laura Berionni, Università degli Studi di Perugia: La partnership pubblico privato per l'innvoazione

La rete EEN- Enterprise Europe Network

Servizi Sviluppumbria
 

Archivio

Preoccupa il possibile riconoscimento ad «economia di mercato» della Cina. Soprattutto, ad essere intimorito l'intero comparto della siderurgia europea, provato dalla sovraccapacità nel settore del gigante asiatico. Una questione...
II 2016 è l’anno del Ventennale del Servizio Volontario Europeo, opportunità di mobilità e apprendimento che l’Unione Europea offre ai giovani fra i 17 e i 30 anni.          ...
Un mese di festeggiamenti ed iniziative, che quest'anno hanno reso la festa dell'Europa - a Terni - senza fine. Da sabato 7 maggio a venerdì 27, sei differenti eventi per raccontare di più l'Unione e le sue ricadute...
"Maggio, festa d'Europa" è una mostra di quarantuno tavole - realizzata diciassette anni fa, per il Cantamaggio ternano 1999 - e che Edic Terni ha rispolverato e riproposto, per la festa dell'Europa 2016....
Da qui al 2020, tra i tanti piani messi a punto dall'Unione ce ne sarà uno che farà la differenza più degli altri. Meno noto, ancora in via di definizione su certi aspetti ma incomparabile rispetto ad altri e al passato, per...
Sai che in Europa, ci sono oltre 2 milioni di posti di lavoro non occupati, per mancanza  di professionalità scientifiche e tecnologiche? Tanto per farsi un'idea, un dato che corrisponde a 25 stadi vuoti. Da questa cifra, incrociata...
Un'occasione per riappropriarsi di una parte importante della memoria storica della città e anche per capire come funzionano i finanziamenti europei, in particolare come vengono impiegate le risorse del Por-Fesr: venerdì 27 maggio,...
Dal 1300 Palazzo Carrara non ha mai smesso di avere una sola ed unica identità. Dietro una stessa facciata, altre mille facce che l'hanno visto dimora residenziale prima, sede municipale e biblioteca comunale poi. Ed ora, dopo sette secoli...
Partendo dai risultati dell'Indice di digitalizzazione dell'economia e della società dell'UE pubblicato a febbraio, oggi la Commissione pubblica la relazione sulla performance digitale degli Stati membri dell'UE.La Commissione ha...
La Commissione europea ha pubblicato oggi la relazione sull’applicazione della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea nel 2015. Il documento offre una panoramica del modo in cui i diritti fondamentali sono stati applicati in una...
   La Commissione europea ha aperto una nuova inchiesta «sulle importazioni di prodotti piatti, in acciaio laminato a caldo, provenienti dalla Cina». Un'ulteriore indagine per tentare di ristabilire eque condizioni di scambio...
Dopo la festa multietnica con cui si è aperta la manifestazione e la consueta Giornata europea della Scuola, ora tocca ad "Io sono l'Europa", l'evento cardine del "Maggio d'Europa" Europe Direct Terni...
"La pace mondiale non potrà essere salvaguardata se non con sforzi creativi, proporzionali ai pericoli che la minacciano" – così ha esordito Robert Schuman, allora ministro degli esteri francese, nella dichiarazione del 1950...
Parlare d’Europa, della sua storia, della sua identità sempre più in discussione, delle sue crisi, del suo futuro e delle sue opportunità. Sono gli obiettivi del “Maggio d’Europa”, il calendario d’...
  Educare alla legalità, come una vera e propria materia. Al di là di cattedre e dei voti. Per farlo, a Terni è venuto anche l'Anac: l'Autorità nazionale anticorruzione. Ospite dell'Istituto Tecnico...
  Europeana è la grande biblioteca digitale europea.  «Una Wikipedia culturale d'Europa» che dal 2008 raccoglie oltre 50 milioni di libri, dipinti, film, oggetti museali, fotografie e documenti d'archivio...
    Grazie ad Erasmus Plus, lo scambio tra Terni e Reims (Francia) si consolida con un certificato professionale europeo     La mobilità professionale europea anche a Terni Una malta diversa dal solito, che amalgama l...
«Dal 1987, la parola Erasmus non solo è entrata a far parte del linguaggio universale europeo, ma è divenuta sinonimo di una certa gioventù. Sempre in movimento e cosmopolita, che a Roma come a Parigi, Madrid o Berlino sceglie...
Finalmente arriva anche a Terni l’Infoday europeo su Erasmus+ il programma integrato per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport dell'Unione. L'appuntamento è domani, venerdì primo aprile al Caos...
Il primo aprile dalle 9 alle 14 è in programma a Terni un infoday su Erasmus +, il programma europeo integrato per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport. La giornata informativa e formativa è...