Grande interesse da parte del pubblico per l’evento l’Unione fa la tua forza, sul Piano europeo per gli investimenti organizzato il 15 novembre scorso dalla Commissione Europea tramite il centro Europe Direct del Comune di Terni. Una platea di circa 150 partecipanti ha partecipato al Caos di Terni alla plenaria e poi si è divisa su tre tavoli di lavoro per discutere della situazione attuale dei fondi europei, della normativa italiana e europea per i brevetti e della disciplina delle partnership pubblico-private.
“L’evento di Terni s’inquadra nel Tandem tour che la Commissione Europea sta portando avanti in Italia - ha spiegato Daria Ciriaci intervenuta all’incontro in rappresentanza della Commissione. L’obiettivo è di far conoscere meglio il Piano europeo degli investimenti: uno sforzo collettivo per rilanciare la competitività del sistema Europa ovvero gli investimenti privati che facilitano la creazione di nuovi posti di lavoro migliorando anche il contesto nel quale le decisioni delle imprese vengono prese. Attraverso il Piano - ha specificato - le imprese possono accedere a finanziamenti particolarmente agevolati ed è anche possibile finanziare investimenti più rischiosi come nel campo della ricerca e lo sviluppo, i grandi progetti infrastrutturali e l’innovazione. In Italia – ha sintetizzato - ne hanno già beneficiato 204mila piccole imprese creando così 300mila posti di lavoro”. Anche Fabio Raspadori, docente di diritto dell’Unione Europea all’Università di Perugia, è intervenuto durante il convegno dicendo che “negli ultimi cinque anni, grazie al piano Juncker – stiamo crescendo più degli Stati Uniti d’America: 8 milioni di posti di lavoro in più. Ci sono le premesse - ha detto - per fidarci ed in quanto cittadini europei dovremmo interessarci, capire, lavorare e condividere gli obiettivi comuni”.
Nella seconda parte della giornata sono stati trattati temi specifici di maggiore interesse per le aziende del territorio, grazie anche alla collaborazione del Centro Europe Direct con la rete EEN di Sviluppumbria dedicata al sostegno delle imprese rispetto alle opportunità europee (con Marina Sereni e Rita Dedola), con la Cassa Depositi e Prestiti, con i dipartimenti di economia e Scienze politiche dell’Università di Perugia (con i docenti Fabio Raspadori, Loris Nadotti, Massimo Bartoli e la dottoressa Laura Berionni) con la Camera di Commercio di Terni. Assindustria, Cna, Confcommercio Umbria, Confartigianato, Coldiretti con il Centro Sviluppo Brevetti, con la Regione dell’Umbria, attraverso il dirigente della direzione attività produttive Luigi Rossetti.
L'incontro del 15 novembre ha rappresentato anche un'occasione di confronto su questi temi tra le istituzioni locali con la presenza e gli interventi dell'assessore regionale all'innovazione e all'agenda digitale Antonio Bartolini e il vicesindaco di Terni (assessore ai fondi europei) Francesca Malafoglia.

Di seguito in i link ad alcuni documenti utilizzati come base per gli interventi durante la giornata di lavoro.

intervento Daria Ciriaci, Commissione europea: il Piano di investimenti per l'Europa

intervento Fabrizio Alesse, Cassa Depositi e Prestiti: Il ruolo di CDP come istituto nazionale di promozione

intervento Laura Berionni, Università degli Studi di Perugia: La partnership pubblico privato per l'innvoazione

La rete EEN- Enterprise Europe Network

Servizi Sviluppumbria 
 

intervento Daria Ciriaci, Commissione europea: il Piano di investimenti per l'Europa

intervento Fabrizio Alesse, Cassa Depositi e Prestiti: Il ruolo di CDP come istituto nazionale di promozione

intervento Laura Berionni, Università degli Studi di Perugia: La partnership pubblico privato per l'innvoazione

La rete EEN- Enterprise Europe Network

Servizi Sviluppumbria
 

Archivio

Per un giorno “Norcia è la sede del parlamento europeo”. Lo ha detto con enfasi, Antonio Tajani, presidente dell'europarlamento intervenendo alla conferenza stampa con i giornalisti subito dopo la riunione con i vertici dell'...
Il centro Europe Direct del Comune di Terni, a seguito della partecipazione ad una call, è stato selezionato dalla Commissione Europea, insieme ad altri sei in tutta Italia, per la progettazione e organizzazione di un evento sul FEIS (Fondo...
Norcia ospita domani, venerdì 24 marzo, il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani per una riunione simbolica della conferenza dei presidenti del Parlamento europeo con l'obiettivo di marcare la vicinanza alle zone colpite dal...
Il 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma cade in un momento particolare e complesso del processo di unificazione europeo.  Per questo, come momento simbolico in cui iniziare a porre la questione di un solido progetto di rilancio...
E’ stato presentato al Parlamento europeo dal presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker il Libro bianco dell’Ue che esamina il modo in cui l'Europa cambierà nel prossimo decennio (dall'impatto delle nuove...
L'opera, frutto del contributo di cittadini e studenti, è visibile in biblioteca Un successo la giornata internazionale della lingua madre del 21 febbraio abbinata alla rassegna letteraria Il volto d’Europa promossa dal centro Europe...
“La speranza e il desiderio di ricostruire la basilica di San Benedetto possono dare un'ispirazione e una spinta per ricostruire non solo la basilica, ma l'Europa stessa”. A dirlo è padre Benedetto Nivakoff, priore...
“L'Europa non è quella della burocrazia di Bruxelles, l'Europa non è un castello con il ponte levatoio alzato, ma un'istituzione fatta di cittadini, di comunità, di tante realtà. L’Europa è qui...
«La ricostruzione può essere interamente finanziata dai fondi europei di sviluppo regionale, questa è la proposta che abbiamo già avanzato al Parlamento europeo per emendare il regolamento per la gestione dei disastri naturali...
L'Europa a casa nostra anche con la visita speciale, sabato 11 febbraio, della Commissaria europea Corina Cretu, responsabile per la politica regionale. In Italia la Commissaria sarà presente già dal 9 febbraio quando si recherà...
C’è una nuova sezione del nostro sito dove possono essere consultati ulteriori e specifici approfondimenti sul rapporto tra Unione Europea e territorio regionale. Si tratta di articoli, servizi e interviste prodotti del laboratorio...
Domenica 11 dicembre ore 11 in biblioteca comunale incontro con Mircea Cartarescu, candidato al premio Nobel per la letteratura Un appuntamento di grande valore per mettere a fuoco il tema dell’identità europea attraverso l'iniziativa...
Il volto d'Europa è una rassegna letteraria europea e di approfondimento multilingua organizzata in collaborazione tra Europe Direct Terni, biblioteca comunale di Terni, AEDE di Terni, Dipartimento Scienze Politiche dell'Università...
A Terni parte il tirocinio di formazione e comunicazione FISE, una finestra sull'Europa a cura di Europe Direct Terni – Dipartimento di Scienze Politiche e Dipartimento di Economia – Sede di Terni. Il tirocinio darà la possibilit...
Umbrialibri 2016 parla d’Europa attraverso una rassegna di incontri letterari composita che si articola in tre momenti salienti: dal 4 al 6 novembre a Terni, dall’11 al 13 novembre a Perugia e dal 18 al 20 novembre a Foligno. “Il Cuore...
Si svolge venerdì 28 ottobre ore 9 nella sala del centro socio culturale San Francesco di Umbertide l’incontro sulla selezione umbra Startup Europe Awards che avrà luogo a Milano. StartUp Europe Awards è un'...
Il 6 ottobre dalle ore 9 alle ore 13 nella sala Bazzani del Palasì di Terni (piazza della Repubblica, 1 ) la Regione Umbria organizza il seminario Agenda urbana per l’Europa, strategie per l’Agenda digitale e la mobilità...
Il rapporto fra Italia e Europa sarà il tema di due mostre che si terranno dal 15 al 27 settembre all’auditorium San Domenico a Narni. Promosse dal Dipartimento politiche europee della Presidenza del Consiglio dei ministri, le due mostre...
Idee rivoluzionarie. Nuovi sistemi che migliorino logistica e gestione, la tutela dell'ambiente e trovate in grado di cambiare il mondo. Ecco cosa finisce ogni anno, sotto la lente dell'Innovation Radar - https://ec.europa.eu/digital-single-...
l Consiglio europeo della ricerca (CER) annuncia i bandi per le sovvenzioni 2017, per un bilancio totale di circa 1,8 miliardi di euro. L'importo è il più elevato dalla sua istituzione, avvenuta nel 2007. È previsto...