Nuovo appuntamento con Il Volto d’Europa, la rassegna culturale organizzata dal centro Europe Direct Terni insieme alla biblioteca comunale Terni e, per l’edizione 2018, in collaborazione con Encuentro, festival omonimo di letteratura spagnola e latinoamericana. Per questo incontro, a cura dell’Istituto Superiore di Studi Musicali Briccialdi di Terni, il tema dell’identità culturale europea si sposta in ambito musicale e, attraverso la conoscenza del flamenco, ci avvicina alla cultura spagnola. In particolare, giovedì 29 marzo il caffè letterario della biblioteca, ospita una lezione-concerto di chitarra flamenca d’autore: evoluzione della “guitarra flamenca de concierto” rappresentata tramite i suoi maggiori autori: da Ramon Montoya a Paco de Lucia. L’incontro è un concerto di chitarra flamenca di Juan Lorenzo con la partecipazione alla chitarra e alle palmas di Cristiano Ugolini e con la presentazione del relatore Stefano Stefanetti che approfondirà aspetti interessanti dell’arte flamenca e dei suoi interpreti principali.
“Il programma - dichiara il professore di chitarra flamenca Juan Lorenzo - comprende opere originali e mie composizioni nello stile del grande maestro Paco de Lucia e dei chitarristi che hanno fatto la storia del concertismo flamenco e dello sviluppo del suo stile come i celebri maestri Ramon Montoya, Sabicas, Niño ricardo e Mario Escudero. Questa proposta - continua - è quindi il risultato di una lunga serie di studi, appunti e ricerche da me compiuti, come musicista e didatta, finalizzati alla realizzazione di un repertorio che tratteggia il percorso evolutivo della chitarra flamenca “de concierto” suddiviso in tre macro-epoche principali".

JUAN LORENZO
Chitarrista flamenco, si è guadagnato un posto privilegiato nel panorama concertistico Internazionale. Compie gli studi musicali a Siviglia sotto la guida di Miguel Perez e Mario Escudero, si esibisce come chitarrista in alcune delle più prestigiose sale internazionali. Nel 2010 realizza per la Guitart International Flamenco Edition un’opera discografica senza precedenti nel campo della musica flamenca: una nuova incisione con revisione e trascrizione del Primo repertorio per “Guitarra Flamenca de Concierto” del 1936 (opera che segnò l’avvio al concertismo flamenco) con in dotazione la chitarra originale con cui venne registrato il disco da Ramon Montoya (considerato anche per questo motivo il più importante chitarrista flamenco della storia). Il 10 aprile del 2013 esegue tale repertorio per l’Università de Sevilla dando un concerto, alla presenza delle più alte autorità culturali, artistiche ed istituzionali del settore, nella sede della più grande istituzione di Flamenco al mondo: la “Cattedra de Flamencologia”. Da sempre particolarmente attento alla didattica flamenca, ha pubblicato oltre 30 saggi su riviste di settore, libri e metodi sulla chitarra flamenca, oltre a diverse incisioni discografiche tra cd e dvd distribuite in Europa, Stati Uniti e Giappone. Docente al conservatorio G. Briccialdi come unica cattedra di Guitarra Flamenca riconosciuta in Italia.
CRISTIANO UGOLINI
Allievo dell’istituto Briccialdi iscritto al terzo anno di Guitarra Flamenca, dotato di particolare talento ha tenuto già alcuni importanti concerti in Italia, ed ha vinto concorsi e partecipato a master importanti sull’arte flamenca.
STEFANO STEFANETTI
Ha conseguito il titolo di laurea in Guitarra Flamenca con il massimo dei voti e la lode all’Istituto Briccialdi distinguendosi per la tesi particolarmente dettagliata e approfondita sulle origini e l’evoluzione del Flamenco.
 

Gallery

Archivio

  Europeana è la grande biblioteca digitale europea.  «Una Wikipedia culturale d'Europa» che dal 2008 raccoglie oltre 50 milioni di libri, dipinti, film, oggetti museali, fotografie e documenti d'archivio...
    Grazie ad Erasmus Plus, lo scambio tra Terni e Reims (Francia) si consolida con un certificato professionale europeo     La mobilità professionale europea anche a Terni Una malta diversa dal solito, che amalgama l...
«Dal 1987, la parola Erasmus non solo è entrata a far parte del linguaggio universale europeo, ma è divenuta sinonimo di una certa gioventù. Sempre in movimento e cosmopolita, che a Roma come a Parigi, Madrid o Berlino sceglie...
Finalmente arriva anche a Terni l’Infoday europeo su Erasmus+ il programma integrato per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport dell'Unione. L'appuntamento è domani, venerdì primo aprile al Caos...
Il primo aprile dalle 9 alle 14 è in programma a Terni un infoday su Erasmus +, il programma europeo integrato per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport. La giornata informativa e formativa è...
Torna Cinema e Giovani dal 15 al 18 marzo al Caos-Centro Arti Opificio Siri, organizzato dal Centro Europe Direct Terni, Cinema e Scuola in collaborazione con l’AEDE (associazione europea degli insegnanti) ed il dipartimento promozione sistema...
Dopo cinque giorni di dibattiti, incontri e confronti si conclude oggi ad Orvieto, la trentasettesima seduta nazionale del Parlamento europeo dei Giovani. Per la prima volta in Umbria, l'associazione PEG (Parlamento europeo dei giovani) ha accolto...
 Inviati dell'ANSA per un giorno: la generazione Erasmus racconta l'Europa. E' il nome del concorso giornalistico promosso dall'Agenzia ANSA, con il supporto del Parlamento europeo, destinato ai giovani di età compresa tra i...
    Sarà la prima giornata informativa e formativa a Terni su Erasmus Plus: il programma europeo integrato per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport. Venerdì primo aprile 2016  ore 9-14 - alla...
In anticipo rispetto al consueto, quest'anno l'assemblea generale del Parlamento Europeo dei Giovani di Orvieto non sarà un appuntamento per le sole scuole umbre. Per la prima volta, Palazzo del Popolo accoglierà infatti la seduta...
Dal primo febbraio al cinque, in 40 paesi e in oltre 200 città, si terrà la Settimana europea delle Startup 2016, organizzata dallo Startup Europe Team in collaborazione con la Commissione europea e il Comitato delle Regioni. Innumerevoli...
  Entro fine 2016, la rete europea dei servizi pubblici per l'impiego Eures cambierà. Dopo il via libera del Coreper - Comitato dei rappresentanti permanenti dei Paesi Ue – la proposta di riforma presentata dalla commissione...
Con l'anno che sta per finire, Europe Direct Terni vi ricorda che la Commissione europea ha pubblicato per il 2016, il nuovo bando d'invito a presentare proposte per Erasmus+ (EAC/A04/2015), relativo alle tre azioni chiave del Programma, le...
Studenti, operatori delle associazioni che si occupano di cooperazione internazionale, docenti universitari, rappresentanti delle istituzioni e molti cittadini interessati all'argomento. Con questi protagonisti e con questo pubblico il Centro...
Parlare di Europa fuori dall'Europa, per capire cosa stia facendo l'UE nel campo della cooperazione per lo sviluppo. E' un altro punto di vista per avere un quadro più completo su come si sta intervenendo per cercare di colmare, o...
“L'Unione Europea è profondamente scioccata e in lutto dopo gli attacchi terroristici a Parigi. Si tratta di un attacco contro tutti noi. Affronteremo questa minaccia insieme, con tutti i mezzi necessari e con incrollabile determinazione...
All'inizio del suo mandato, il presidente Juncker disse che quello sarebbe stato un nuovo inizio per l'Europa, e che la sua Commissione si sarebbe concentrata su dieci priorità politiche, che rappresentavano le principali sfide per la...
Domani mattina, mercoledì 28 ottobre, alle ore 11, nella sede del corso di laurea in Economia, nell'ex convento di San Valentino, sarà presentato il nuovo punto informazione del Centro Europe Direct all'interno del polo...
La Commissione ha annunciato oggi che il programma Erasmus+ metterà a disposizione per l'anno 2016 2,2 miliardi di euro per dare l'opportunità a quasi 600 000 giovani di studiare, formarsi, fare volontariato o partecipare a scambi e...
Nuovo programma di lavoro per Orizzonte 2020 E' stato varato oggi come piano e per i prossimi due anni, la Commissione europea si prepara ad investire circa 16 miliardi di euro nella ricerca e nell'innovazione garantendo nuove opportunit...