"L'unità europea è iniziata come il sogno di pochi ed è diventata la speranza di molti. Fino a che l'Europa non è stata di nuovo una. Oggi siamo uniti e più forti: centinaia di milioni di persone in tutta Europa godono dei vantaggi di vivere in un'Unione allargata che ha superato le antiche divisioni". Questo è quanto si legge nella dichiarazione di Roma, firmata dai capi di Stato o di governo dell'UE che si sono incontrati il 25 marzo a Roma per celebrare il sessantesimo anniversario dei trattati di Roma.
Al termine delle celebrazioni i leader hanno adottato e firmato la dichiarazione di Roma in cui si definisce una visione comune per gli anni a venire, attraverso una riflessione sullo stato dell'Unione europea e con l'obiettivo di guardare al futuro del processo di integrazione.
Nella dichiarazione hanno sottolineato che l'Unione europea è un'Unione unica, dotata di istituzioni comuni e di forti valori, una comunità di pace, libertà, democrazia, fondata sui diritti umani e lo stato di diritto, una grande potenza economica che può vantare livelli senza pari di protezione sociale e welfare.

Leggi il testo integrale della Dichiarazione di Roma
 
 

Archivio

Incontro a Palazzo Spada alle ore 16 Scarica il programma
The City Council of Terni and a wide inter-regional partnership were selected as Italy’s second best in the 2010 EDEN award “acquatic tourism” and specifically lake and riverside destinations. On 7th June, Terni went a step further...
I presidenti di 21 paesi dell'Unione europea hanno sollecitato, in un appello congiunto, a partecipare alle elezioni europee del 26 maggio, a sostegno di una Ue "forte e con istituzioni comuni efficaci". L'appello, promosso dal...