II 2016 è l’anno del Ventennale del Servizio Volontario Europeo, opportunità di mobilità e apprendimento che l’Unione Europea offre ai giovani fra i 17 e i 30 anni.

                                                                                           https://goo.gl/T77eJd

Negli ultimi 20 anni, circa 100,000 giovani hanno partecipato ad un’attività di volontariato internazionale attraverso il Servizio Volontario Europeo (SVE). Lo SVE ha inizio nel 1996 come azione pilota, ma da subito, considerato il suo successo, la Commissione lancia il programma comunitario d’azione del Servizio Volontario Europeo, attivo nel 1998-1999. Lo SVE diventa poi parte integrante del programma Gioventù (2000-2006) e continua ad essere un’attività faro con il programma Gioventù in Azione (2007-2013) e nell’attuale programma Erasmus+(2014-2020).

 

Attraverso lo SVE i giovani hanno l’opportunità di svolgere un’esperienza di volontariato all’estero, contribuendo con i loro sforzi a portare avanti una causa in cui credono - la solidarietà ai rifugiati e gli immigrati, il lavoro su temi ambientalisti, l’attività con i bambini e gli anziani, il sostegno ad organizzazioni non governative, l’organizzazione di eventi culturali, e tanto altro. Possono partecipare giovani tra i 17 e i 30 anni, ricevendo sostegno per la copertura delle spese di viaggio, alloggio, assicurazione e una somma per le spese generali.

 

In occasione della ricorrenza, la Commissione Europea ha realizzato una serie di iniziative:

LINK E RIFERIMENTI

Sito ufficiale http://serviziovolontarioeuropeo.it/

Sito del Portale dei Giovani http://www.portaledeigiovani.it/canali/volontariato

Sezione SVE Agenzia Nazionale dei Giovani http://www.agenziagiovani.it/news/24-servizio-volontario-europeo


 

Archivio

La vertenza AST, Acciai Speciali Terni, da questa estate è al centro dell'attenzione nazionale ed ha coinvolto anche l'Unione europea. In particolar modo, nelle ultime settimane, la decisione di ThyssenKrupp di avviare le procedure di...
Venerdì 10 ottobre Terni ospiterà il CCMI (Commissione consultiva sulle trasformazioni industriali) del Cese (Comitato Economico e Sociale Europeo, organo consultivo della Commissione, del Consiglio e del Parlamento Europeo). Il programma...
Dal primo luglio l'Italia assume la presidenza di turno del Consiglio dell'Unione Europea. Ma che cos'è il semestre e cosa significa in termini concreti? Ecco una spiegazione sintetica, ma completa! Durante questi sei mesi, in sostanza...
Nel 2014 il Governo Italiano ha dato avvio della Youth Guarantee (Garanzia Giovani), programma europeo per favorire l'occupabilità e l'avvicinamento dei giovani al mercato del lavoro. Si tratta di un percorso che prevede una serie di...
Viviamo tempi in cui la parola trasparenza sta tornando ad assumere un significato importante. Tutti noi vogliamo sapere dove finiscono i nostri soldi e come vengono impiegati dalle istituzioni, specie dopo che abbiamo pagato le tasse. Ad ogni livello....
Tante bandiere, tanti colori, tante informazioni sulle prossime elezioni europee hanno caratterizzato la Festa dell'Europa, organizzata sabaton 10 maggio nel nuovo parco di Corso del Popolo da Europe Direct Terni con la collaborazione del...
Una guida di 20 pagine sulle elezioni europee del 25 maggio è stata realizzata dal Centro Europe Direct di Terni in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università di Perugia. La guida, che sarà...
Sono due gli eventi in programma per le prossime settimane in vista delle Elezioni Europee 2014, organizzati a Terni dal centro Europe Direct in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Perugia, nell’...
Il ruolo del Parlamento Europeo, le novità introdotte dal Trattato di Lisbona, ciò che possiamo provare a cambiare con il nostro voto nel mese di maggio. Questi e tanti altri sono stati i temi in discussione giovedì nella sede...