Il blogger saudita Raif Badawi, l'opposizione democratica in Venezuela e l'esponente dell'opposizione politico russo Boris Nemtsov assassinato in febbraio sono i tre finalisti del Premio Sakharov 2015 per la libertà di pensiero, dopo una votazione nel corso di una riunione congiunta delle commissioni per gli Affari Esteri e per lo Sviluppo e della sottocommissione per i Diritti umani. Il vincitore sarà deciso dal Presidente del PE e i leader dei gruppi politici il 29 ottobre.

"Abbiamo tre candidati eccezionali, con tutte le qualità per diventare il prossimo Premio Sakharov", ha detto Valenciano, presidente della sottocommissione per i Diritti umani dopo il voto. Elmar Brok, presidente della commissione per gli Affari esteri, ha aggiunto che la scelta di Badawi sottolinea che "che il PE la libertà di espressione", che il sostegno dell'opposizione venezuelana "è un messaggio per sostenere un processo democratico in Venezuela", e che la selezione dei "Boris Nemtsov, assassinato in Russia per far parte dell'opposizione, mostra che la nostra posizione per lo sviluppo dei diritti umani in Russia".

I tre candidati finalisti per il 2015 premio Sakharov sono:

Raif Badawi blogger saudita e autore del sito web Free Saudi Liberals. Fu arrestato nel 2012 e condannato a 10 anni di carcere, 1.000 frustate e una multa per aver insultato i valori islamici sul internet. Ha ricevuto la prima serie di 50 frustrate nel gennaio 2015, il resto sono state rinviate in seguito alle proteste internazionali. Badawi è stato nominato da S&D, ECR e i Verdi. Durante la presentazione ufficiale dei candidati a fine settembre il deputato italiano Pier Antonio Panzeri (S&D) ha dichiarato: "Non riesco a immaginare che qualcuno possa essere legato in pubblico e frustrato solo per essere stato coraggioso e aver espresso la propria opinione. Nominando Raif Badawi vogliamo onorare tutti coloro che lottano per la libertà di espressione nel mondo".
"Il gruppo ECR sostiene la candidatura" ha sottolineato la deputata polacca del gruppo ECR,
Anna Fotyga. Il deputato ungherese dei Verdi Tamás Meszerics ha dichiarato che in quanto blogger in uno dei sistemi più repressivi al mondo, Badawi è un simbolo della lotta per la libertà di parola. "L'Europa non può più rimanere in silenzio quando di fronte alla tortura o alla morte solo per aver espresso le proprie idee in Arabia Saudita".

Mesa de la Unidad Democrática del Venezuela

L'opposizione democratica in Venezuela è rappresentanta dalla Mesa de la Unidad Democrática e dai prisioners politici, nominati dal PPE e dai deputati Fernando Maura Barandiarán e Dita Charanzová. La Mesa de la Unidad Democrática è una coalizione elettorale formata nel 2008 per consolidare l'opposizione al partito del presidente Hugo Chávez. I politici, gli studenti e altri leader dell'opposizione sono stati arrestati o agli arresti domiciliari per aver esercitato il loro diritto alla libertà. Il deputato spagnolo Luis de Grandes Pascual per conto del PPE: "Mentre il governo (in Venezuela) è stato eletto democraticamente, al momento esercita un controllo totalitario sulla popolazione. Questo gruppo collettivo fa parte dell'opposizione democratica in Venezuela che lotta e combatte per esercitare i propri diritti". Il deputato spagnolo di ALDE Fernando Maura Barandiarán ha affermato che l'assegnazione del premio Sakharov per l'opposizione democratica sarebbe un modo di sostenere e di fornire una protezione al movimento.

Boris Nemtsov è stato un fisico russo, ex vice Primo Ministro e politico dell'opposizione assassinato a Mosca nel febbraio 2015. È stato nominato da ALDE.
Il deputato estone di ALDE
Urmas Paet: "Si tratta di una personalità di spicco della società civile russa che ha lavorato per una Russia democratica, prospera e pacifica. (...) In qualità di leader dell'opposizione e attivista della società civile ha lavorato per denunciare la corruzione e abuso di potere politico in Russia. (...) E ha pagato con la sua vita ".

Il Parlamento europeo sostiene i diritti umani

Il rispetto dei diritti umani è uno dei valori fondamentali dell'Unione europea. Qualsiasi violazione di tali diritti, tanto all'interno quanto all'esterno dell'UE, pregiudica i principi democratici su cui la nostra società si fonda.  Il Parlamento europeo lotta contro tali violazioni con iniziative legislative, tra cui l'osservazione delle elezioni, le discussioni mensili sui diritti umani a Strasburgo e l'inclusione dei diritti umani nei suoi accordi commerciali esterni.

Il Parlamento europeo sostiene anche i diritti umani con il Premio annuale Sacharov per la libertà di pensiero, istituito nel 1988.  Il premio viene assegnato a persone che abbiano contribuito in modo eccezionale alla lotta per i diritti umani in tutto il mondo e attira l'attenzione sulla violazione dei diritti umani oltre a sostenere i vincitori e la loro causa.

Archivio

Dalla mezzanotte di oggi chiamate, sms e dati costeranno all'estero come a casa per chi viaggia nell'Unione europea. È l'avvio della 'rivoluzione digitale' spinta dalla Commissione europea e sostenuta dall'Europarlamento...
“Siamo qui per programmare attività che coinvolgano i giovani nella ricostruzione del tessuto culturale e sociale del Centro Italia. Norcia, comune di San Benedetto, è simbolo di un'Europa che non si arrende. E noi continueremo ad...
C'è tempo fino al 4 luglio per partecipare alla settima edizione del concorso "Una vignetta per l'Europa" dedicato all'Unione europea per la stampa e indetto dalla Commissione europea, Rappresentanza in Italia in...
BRUXELLES - Con l'accordo raggiunto oggi sul 95% di contributo dell'Unione europea alla ricostruzione post-calamità naturali, si apre la strada per un rapido finanziamento alle zone del Centro Italia colpite dal terremoto. È il...
L’ex presidente della Polonia, Bronislaw Komorowskici, sarà l’ospite speciale del convegno internazionale "Europa tra spiritualità e politica", organizzato dal Comune di Amelia con il supporto dell'ambasciatore...
Tra le iniziative organizzate dallo Europe Direct di Terni in occasione della Festa d’Europa del 9 Maggio, c’è quella di domani in collaborazione con l’Associazione Europea degli Insegnanti (AEDE), rivolta a tutte le scuole...
Ultima tappa de Il Volto d’Europa, la rassegna culturale inaugurata a dicembre 2016 sul tema dell'identità europea ed organizzata da Europe Direct Terni in collaborazione con la biblioteca comunale di Terni, l’AEDE di Terni, il...
Si chiama “EUROPE IN MY REGION” e viene svolta ogni anno nel mese di maggio in tutta Europa, la campagna della Commissione Europea che prevede una giornata a “porte aperte” per promuovere i siti di valore storico-artistico...
"L'UE ad un bivio: tra regressione e rilancio" questo è il titolo della conferenza organizzata da Europe Direct in collaborazione con AEDE e BCT di Terni, in occasione della Ricorrenza dei 60 anni dalla firma dei Trattati di Roma,...
Negli ultimi due anni sono arrivati nell'UE sempre più minori migranti, molti dei quali senza le rispettive famiglie. Anche se la normativa dell'UE e degli Stati membri fornisce un solido quadro di protezione, il recente aumento degli...
La Commissione europea ha mobilitato 150mila euro per i soccorsi in Colombia, dopo le frane dei giorni scorsi che hanno provocato circa 250 morti ed oltre 200 feriti. Si legge in una nota della Commissione. "L'Ue è vicina al popolo e...
Sessant'anni fa sono stati firmati a Roma i trattati che hanno dato vita alle Comunità europee, un progetto originale e mobilitante che ha garantito ai cittadini del nostro continente pace, libertà e prosperità. In occasione di...
La Commissione europea ha presentato  un'iniziativa nell'ambito del programma Erasmus+ che offre ulteriore sostegno all'apprendimento e alla mobilità dei giovani europei. Denominata "Move2Learn, Learn2Move", permetter...
"L'unità europea è iniziata come il sogno di pochi ed è diventata la speranza di molti. Fino a che l'Europa non è stata di nuovo una. Oggi siamo uniti e più forti: centinaia di milioni di persone in tutta...
La Commissione europea ha assegnato all'Italia 12,2 milioni di finanziamenti di emergenza nell'ambito del Fondo sicurezza interna (ISF), per aiutare la guardia costiera italiana a rafforzare la sorveglianza di frontiera e accrescere ulteriormente...
Per celebrare la Festa dell’Europa del 9 maggio e la ricorrenza a marzo dei 60 anni dalla Firma dei Trattati di Roma, il centro Europe Direct di Terni in collaborazione con l'Associazione Europea dei Docenti (AEDE), hanno organizzato un...
Il liceo statale F. Angeloni partecipa al progetto "a scuola di open coesione", per scoprire come l'Europa interviene nel territorio. Una classe del liceo ha incontrato, venerdì 3 marzo, i rappresentanti delle istituzioni locali in...
E' ora disponibile la Guida ai finanziamenti europei 2014-2020 prodotta dal Sevizio di Ricerca del Parlamento Europeo (EPRS). La guida costituisce uno strumento di base di introduzione alle opportunità di finanziamento dell'Unione Europea...
L'Europa avrà un nuovo volto? Un volto in cui ognuno di noi si senta rappresentato e valorizzato? Nell'opera che sarà presentata martedì 21 febbraio alle ore 16.30 in biblioteca comunale di Terni, si cerca di definire, come...
L'abolizione del roaming per i consumatori europei a partire da metà giugno è assicurata: questo significa che viaggiando in Europa i consumatori potranno chiamare, mandare sms o navigare in internet allo stesso prezzo che pagano nei...
BRUXELLES - La conferenza dei presidenti del Parlamento Europeo ha deciso oggi di organizzare una riunione a Norcia in occasione delle celebrazioni del 60/o anniversario del Trattato di Roma. Lo ha reso noto il presidente dell'Europarlamento Antonio...
Nell'ambito della Startup Europe Week (SEW) promossa dalla Commissione Europea - Comitato delle Regioni si terrà l'evento SEW UMBRIA 2017 dedicato a presentare opportunità per le nuove imprese mettendo in relazione startupper ed...
Il 3 febbraio 2017 i Capi di Stato e di governo dell'UE si incontreranno a Malta per definire le azioni comuni da intraprendere. La Commissione e l'Alta rappresentante, Federica Mogherini, hanno presentato il loro contributo alle discussioni...
La Commissione europea sta ulteriormente mobilitando gli strumenti a sua disposizione per offrire assistenza alle comunità agricole di Marche, Abruzzo, Lazio ed Umbria messe a dura prova dal terremoto, aumentando la flessibilità nell'...
Nell’ambito del Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione è stato da poco pubblicato il bando, con scadenza 28 febbraio 2017, per progetti transnazionali finalizzati all’integrazione dei migranti. Il bando mette a disposizione oltre 17...
  Per i prossimi sei mesi la presidenza di turno della UE sarà di Malta che debutta alla testa del Consiglio dei 28, dopo il suo ingresso nell’Unione europea nel 2004. Priorità assoluta, secondo quanto annunciato dal governo...
Nel 2017 cadrà un anniversario importante: la firma dei Trattati di Roma. A che punto sono l'Europa e l'Italia a sessant'anni dall'accordo che istituì la CEE (e a quindici dall'introduzione dell'Euro)? Se ne...
Una delegazione dell’Università di Perugia e dello Europe Direct di Terni ha realizzato, nel mese di Dicembre, una visita - studio a Bruxelles per parlare di ricerca e sviluppo. Fuori dal programma ufficiale vi sono state due visite presso...
L'immigrazione e il terrorismo continuano ad essere considerate le questioni più importanti che l'UE deve affrontare, anche se ad un livello leggermente più basso rispetto all'ultimo sondaggio effettuato nella primavera del 2016...
Juncker conferma: «Ricostruiremo San Benedetto». La lettera del Presidente della Commissione segue quella recapitata all’indomani del sisma del 30 ottobre dalla stessa presidente Marini che aveva sollecitato Bruxelles a un impegno...
Martin Schulz (Presidente del Parlamento europeo) Robert Fico (Presidente di turno del Consiglio dell'UE) e Jean-Claude Juncker (Presidente della Commissione europea), hanno firmato per la prima volta nella storia dell'Unione una dichiarazione...
Contribuisci a creare la nuova immagine della prossima edizione de Il volto d’Europa Hai persone care che vivono in altri Paesi? Vuoi disegnare insieme a loro il nuovo volto d' Europa? Invia un tuo ritratto fotografico insieme alle foto di...
La Commissione annuncia l'erogazione di una prima tranche di aiuti dell'ammontare di 30 milioni di euro a titolo del Fondo di solidarietà dell'UE (FSUE). Nel contempo propone di modificare il regolamento riguardante la politica di...
Raddoppiare la durata e aumentare i finanziamenti del Piano Juncker per gli investimenti (il cui vero nome è Piano di investimenti per l’Europa). E’ la proposta, ampiamente annunciata nei mesi scorsi, che il 29 novembre la...
Si terrà a Roma, il 7 dicembre 2016, l'evento conclusivo delle celebrazioni dedicate ai 20 anni di Servizio Volontario Europeo, organizzato dall’Agenzia Nazionale per i Giovani. Sarà un evento dove le organizzazioni accreditate...
In occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne, attraverso la dichiarazione comune dei Commissari, dei Vicepresidenti della Commissione Frans Timmermans e Federica Mogherini (Alto Rappresentante dell'...
Il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker, intervenendo venerdì 18 novembre ad un convegno a Bolzano sui 70 anni dell’autonomia altoatesina, ha dichiarato che "la solidarietà europea è un atto dovuto di fronte...
Al via il bando per il terzo anno di vita del nuovo programma Erasmus+. La Commissione Europea ha pubblicato la nuova call del Programma che comprende la Guida 2017 e le indicazioni sui fondi a disposizione per i diversi settori. In attesa della versione...
E' destinato a giovani laureati il concorso universitario dal titolo "Il talento femminile come fattore determinante per lo sviluppo dell’etica e della meritocrazia nel nostro Paese", dedicato alla memoria di Valeria Solesin;...
L’Italia ha la possibilità di chiedere all’Unione Europea fino a 354 milioni di euro per gli interventi di emergenza nelle zone di Umbria e Marche colpite dal terremoto. Il dossier è in fase di preparazione da parte della...
Si parlerà di violenza di genere nelle carceri dell'Iran durante l'incontro di venerdì 11 novembre ore 16 al caffè letterario bct quando verrà presentato il libro “Figlie dell'Iran. Parvin e altre...
Un contraddittorio vivace ha animato l’edizione di Umbrialibri 2016 a Terni sul tema della nostra comune identità europea secondo due visioni diverse e, a volte, contrapposte. Quella del filosofo Diego Fusaro che ha esposto le tesi proposte...
Dopo le nuove, potenti scosse del terremoto del 30 ottobre che hanno colpito l'Umbria, il Commissario europeo Christos Stylianides conferma la piena piena solidarietà al popolo e alle autorità italiani, dichiarando: "il...
Daln 17 al 19 ottobre il centro Europe Direct di Terni è a Madrid per il meeting annuale dei centri Edit. Gli incontri serviranno a rafforzare le strategie di collaborazione ridefinendo il ruolo e le sfide future per i centri Europe Direct...
Stai già lavorando in Italia o sei semplicemente qualificato e prevedi di lavorare in un altro paese dell'UE? Hai bisogno del riconoscimento della tua qualifica professionale per esercitare la tua professione? Hai i requisiti per richiedere la...
SHARPER - SHaring Researchers' Passions for Engagement and Responsibility, ovvero “condividere le passioni dei ricercatori, per il coinvolgimento e la responsabilità” è questo l’acronimo che racchiude il senso della La...
Tenere insieme ambiente, turismo e industria sostenibile. E’ quanto auspicato dall’europarlamentare Gianni Pittella che è intervenuto stamattina a Palazzo Spada, a Terni, per un’iniziativa a sostegno della Cascata delle Marmore...
Il 14 settembre 2016, il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker  ha pronunciato il suo discorso sullo stato dell'Unione al Parlamento europeo. "Dobbiamo dare vita ad un’Europa migliore: un’Europa che protegge,...
Si è svolto il 2 settembre al Centro Arti Opificio Siri Terni il dibattito cittadino “Acciaio: mantenere occupazione sostenibile e crescita in Europa” organizzata dal 
Gruppo PES presso il Comitato delle Regioni, si è svolta...
La Commissione europea ha espresso piena solidarietà alle popolazioni colpite dal terremoto del Centro Italia anche attraverso la rappresentante Beatrice Covassi che ha partecipato ai funerali di Stato. Sin dalle prime ore della notte del sisma,...