Mercoledì 12 settembre 2018 alle ore 9.00 il Presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha pronunciato dinanzi al Parlamento europeo il suo discorso sullo stato dell'Unione, che precede le elezioni europee del 2019 e si inserisce nel dibattito in corso sul futuro dell'Unione europea a 27.
Il discorso di quest'anno s'iscrive nell'imminenza delle elezioni europee del 2019 e nel contesto del dibattito in corso sul futuro dell'Unione europea a 27. Nel discorso dello scorso anno il Presidente Juncker ha delineato la sua visione della possibile evoluzione dell'Unione europea da qui al 2025 e ha presentato la tabella di marcia per un'Europa più unita, più forte e più democratica. Al discorso si affiancavano iniziative concrete in materia di commercio, controllo degli investimenti, cibersicurezza, industria e dati. Muovendo da tale base i leader nazionali riuniti a Tallinn (Estonia) hanno concordato la cosiddetta "agenda dei leader" ossia un elenco delle questioni e sfide più pressanti da risolvere o superare prima delle elezioni del Parlamento europeo di maggio 2019. Al vertice dei leader nazionali che si terrà il 9 maggio 2019 a Sibiu (Romania) questo processo dovrebbe culminare in un impegno rinnovato per un'UE tesa a realizzare quanto sta davvero a cuore ai cittadini.
Anche il discorso di quest'anno è affiancato da nuove proposte, così che le parole si concretizzino immediatamente in fatti. Il Presidente ha presentato proposte in grado di produrre risultati positivi per i cittadini in tempo per il vertice di Sibiu e ha dato il via ad un ampio dibattito in vista delle elezioni europee.
 
 
 
 
 
Contesto
 
Il discorso sullo stato dell'Unione segna l'avvio del dialogo con il Parlamento europeo e il Consiglio in preparazione del programma di lavoro annuale della Commissione. Introdotto dal trattato di Lisbona, il discorso sullo stato dell'Unione è previsto dall'accordo quadro del 2010 sulle relazioni tra il Parlamento europeo e la Commissione europea, il quale prevede inoltre che Presidente e Primo vicepresidente della Commissione trasmettano al Presidente del Parlamento europeo e alla Presidenza del Consiglio una lettera d'intenti in cui sono illustrate le azioni legislative e le altre iniziative che la Commissione europea intende intraprendere. Il discorso sullo stato dell'Unione è seguito da un dibattito in plenaria con i deputati del Parlamento europeo. Il primo discorso sullo stato dell'Unione è stato pronunciato nel 2010 a seguito dell'entrata in vigore del trattato di Lisbona.
 
Il Presidente Juncker inizia a preparare il discorso sullo stato dell'Unione a luglio, raccogliendo contributi da tutta la Commissione: commissari, gabinetti, direttori generali, ambasciatori dell'UE. A fine agosto il Presidente Juncker riunisce poi il collegio di commissari in una due giorni di seminario per discutere le sfide e le priorità che si profilano per l'anno successivo. Per la stesura del discorso il Presidente Juncker procede inoltre ad ampie consultazioni al di fuori dell'istituzione, interpellando i leader di tutta Europa e oltre, la Conferenza dei presidenti e i gruppi politici del Parlamento europeo, così come gli ambasciatori presso l'UE e i rappresentanti permanenti e i gruppi di riflessione europei di punta.
 

Archivio

Approvato il disegno di legge regionale sulla ricostruzione post sisma. Nelle stesse ore, il capo del Dipartimento della Protezione civile Angelo Borrelli ha firmato il provvedimento per il trasferimento di 180 milioni di euro, che sono una parte di...
La Commissione europea apre alla possibilità di aumentare la propria quota di finanziamento per i programmi italiani che utilizzano fondi strutturali, così come richiesto recentemente dal governo per cercare di evitare la perdita di...
L'Ue è pronta ad agire contro la pubblicità ingannevole sui social, dopo i risultati di uno studio che mostrano come la maggioranza degli utenti non riconosca la natura commerciale di post e 'like' sponsorizzati ma non...
l prossimo bilancio a lungo termine dell'Unione europea porta due notizie, una buona e una cattiva, per quattro regioni italiane. Quella cattiva è che nella classifica delle 300 regioni europee per Pil procapite a parità di potere...
A disposizione fondi europei per 32 milioni di euro per fronteggiare le criticità occupazionali del lavoro umbro, con particolare attenzione ai giovani disoccupati e per chi beneficia degli ammortizzatori sociali (con le misure per imprese con...
L'importante battaglia che da anni sta portando avanti l'Italia in favore dell'indicazione dell'origine dei prodotti alimentari potrebbe essere vinta grazie alla decisiva spinta dei cittadini europei. La Commissione Ue ha infatti...
Approvata dal Parlamento europeo la proposta di direttiva sul copyright che riforma il diritto d’autore on line. Modificata rispetto all’originaria proposta della Commissione, la riforma prevede che artisti come editori e giornalisti vengano...
Mercoledì 12 settembre 2018 alle ore 9.00 il Presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha pronunciato dinanzi al Parlamento europeo il suo discorso sullo stato dell'Unione, che precede le elezioni europee del 2019 e si...
    Il volume complessivo degli investimenti destinati a progetti nell'economia reale ha raggiunto 303 miliardi di euro.    Secondo l'aggiornamento più recente della piattaforma di dati aperti sui fondi SIE...
Alla 75a Mostra del cinema di Venezia saranno presentati sei film e una serie TV finanziati da MEDIA, il programma dell’UE che sostiene l’industria audiovisiva europea. Tre dei film finanziati da MEDIA sono stati selezionati per competere per...
La Rappresentanza in Italia della Commissione europea offre tre posizioni per tirocini curriculari della durata di 3 mesi nel settore Comunicazione (1 posizione) e nel settore Stampa e Media (2 posizioni) presso la propria sede di Via IV Novembre 149,...
Nell'ambito del Fondo Sociale Europeo gestito dalle regioni, ed in particolare del POR FSE Umbria 2014-2020 è stato pubblicato un avviso IntegrAzione Giovani 2018 che destina fondi europei, per la formazione dei NEET (Not in education,...
Terni è la prima città in Italia che ha recepito e rafforzato la proposta della Commissione europea per limitare l’uso della plastica monouso, aderendo alla campagna “The Last Straw” e optando per la messa al bando di...
Sono aperte le iscrizioni per partecipare al seminario on line aperto e gratuito su "il pilastro europeo dei diritti sociali", organizzato dal Formez e Europe Direct Roma Innovazione in collaborazione con la DG Occupazione, Affari Sociali e...
Da oggi è più facile fare un tirocinio in Europa grazie al portale ed alla app mobile Stage4eu, un progetto dell’Inapp (ex Isfol) dedicato proprio ai tirocini all’estero. Si tratta di un’app mobile e un sito web rivolti...
Anche quest'anno la campagna #EUinmyregion passa per l'Umbria. L'iniziativa voluta dalla Commissione europea - Dg Regio per tutto il mese di maggio permetterà ai cittadini di scoprire migliaia di progetti finanziati dall'UE: il 15...
La Commissione propone oggi un bilancio a lungo termine pragmatico e moderno per il periodo 2021-2027. Si tratta di una risposta onesta alle realtà di oggi, in cui l'Europa è chiamata a svolgere un ruolo più importante nel...
La cooperazione nell’Europa che cambia, una giornata informativa di valenza nazionale, è in programma giovedì 3 maggio dalle ore 9 al Sacro Convento di Assisi nella sala Dono Doni. La giornata è organizzata da Regione Umbria...
Continuano a Perugia i moduli della cattedra Jean Monnet, istituita presso il dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Perugia, alla quale anche Europe Direct Terni fornisce un supporto di comunicazione. Ospite della...
Il giorno 7 marzo la Commissione europea ha pubblicato, nell'ambito del Semestre europeo per il coordinamento delle politiche economiche, le Relazioni per paese (Country Reports), che saranno la base per l'adozione dei Programmi Nazionali di...
Secondo gli ultimi dati OCSE/DAC , nonostante una lieve flessione rispetto all'anno precedente, l'Unione europea e i suoi Stati membri si confermano il principale fornitore mondiale di aiuti pubblici allo sviluppo (APS), con 75,7 miliardi di...
Nell’ambito del progetto “Dall’idea al mercato. Le idee cercano imprese, le imprese cercano idee”, il Comune di Terni ospiterà sabato 24 marzo dalle ore 9 alle 12.30 al caffè letterario della biblioteca comunale, una...
Al fine di continuare a rafforzare la protezione dei consumatori nell’UE e di sostenere le imprese, in particolare le PMI, la Commissione ha avviato un programma di formazione online per aiutare le imprese a comprendere e ad applicare meglio la...
Hashtag Europa è il titolo del dibattito organizzato Sabato 14 aprile alle ore 10.15 presso la Sala dei Notari, al Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia, dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Vogliamo stimolare...
Per celebrare l'Anno europeo del patrimonio culturale, la Rappresentanza in Italia della Commissione europea, d'intesa con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, promuove il concorso di narrativa "Animus Loci...
La Commissione europea pubblica oggi la sua analisi della situazione economica e sociale negli Stati membri, che comprende i progressi nell'attuazione delle raccomandazioni specifiche per paese e una valutazione degli eventuali squilibri. L'...
La Rappresentanza in Italia della Commissione europea organizza quattro giornate informative sui finanziamenti europei diretti e indiretti, che rappresentano un'opportunità da conoscere e da cogliere, specialmente nelle aree colpite dal...
Oggi la Commissione europea ha adottato una decisione di finanziamento volta ad avviare l'attuazione della proposta del Parlamento europeo di un Pass Interrail gratuito al compimento del 18° anno di età. Con un bilancio di 12 milioni di...
Aiutare le piccole imprese ad avere migliore accesso ai finanziamenti è una priorità assoluta dell'UE. Grazie ai numerosi programmi di finanziamento della Commissione europea e del Fondo europeo per gli investimenti (FEI), centinaia...
La Commissione europea ha presentato a Roma la nuova rete, composta da 44 centri di informazione Europe Direct in Italia, che saranno il punto di riferimento dei cittadini europei nel triennio 2018-2020.  Tra questi, anche il nostro che compone,...
La Commissione europea, l'8 febbraio 2018, ha definitivamente imposto dazi anti-dumping sull'acciaio anticorrosione originario della Cina. L'inchiesta ha confermato che i produttori cinesi praticavano il dumping del prodotto sul mercato dell...
Scambi europei anche per gli insegnanti. E' questo il frutto del  partenariato tra gli Istituti Scolastici “Leonardo Da Vinci, Orazio Nucula di Terni e il Collège A.Mignet di Aix-en-Provence. Le due scuole ternane hanno infatti...
I tassi di crescita della zona euro e dell'UE superano le aspettative dell'anno scorso, mentre continua la transizione dalla fase della ripresa a quella dell'espansione dell'economia. Secondo le stime, nel 2017 le economie sia della zona...
Passi avanti nella guerra all'incitamento all'odio on-line nell'Unione europea. Nell'ultimo anno, in media, le aziende online hanno rimosso il 70% - In Italia il 66,9% - di tutti i messaggi illegali di incitamento all'odio loro...
La prima strategia sulla plastica della UE, adottata oggi, si inserisce nel processo di transizione verso un'economia più circolare. La strategia è intesa a proteggere l'ambiente dall'inquinamento da plastica e a promuovere...
Nel suo discorso sullo stato dell'Unione del 2016, il Presidente della Commissione europea Juncker, ha annunciato l'istituzione di un corpo europeo di solidarietà per offrire ai giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni la...
La Commissione stanzierà 28 milioni di EUR dei fondi della politica di coesione a favore del rilancio dell'attività economica di una regione, l'Umbria, colpita da gravi eventi sismici: di questi fondi, 5 milioni saranno destinati...
Il giorno 8 novembre 2017 alle ore 9,00 presso il Salone D'Onore di Palazzo Donini – Perugia, Corso Vannucci 96 - la Direzione "Programmazione, affari internazionali ed europei, agenda digitale, agenzie e società partecipate"...
BRUXELLES - Sviluppo di modelli di business e condivisione dei dati per le aree rurali, progetti pilota per migliorare la logistica per borghi e cittadine, uso del programma di ricerca Horizon 2020 per favorire il 'rinascimento rurale': sono...
2,7 miliardi di euro di finanziamenti disponibili per progetti nei settori connessi all’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport: una cifra senza precedenti. Le organizzazioni che nel 2018 desiderano fare domanda di finanziamento...
Il 25 ottobre l'Italia ha ricevuto 1,2 miliardi di euro dal Fondo di solidarietà dell'UE (FSUE), importo che la Commissione aveva proposto in giugno in seguito ai gravi terremoti che hanno colpito il paese nel 2016 e nel 2017. Questo...
Il team del Professore Fabio Raspadori, del Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università di Perugia, si è aggiudicato una cattedra Jean Monnet e il laboratorio redazionale FISE Terni sarà tra gli strumenti di comunicazione...
  Con i fondi europei si finanziano anche voucher consulenziali in favore di micro e PMI per usufruire di servizi specialistici di assistenza e di supporto all’internazionalizzazione. Si tratta dei fondi dell'Asse III (...
L'industria europea è solida e ha conservato una posizione dominante sui mercati mondiali. Rappresenta i due terzi delle esportazioni dell'UE e impiega 32 milioni di lavoratori, oltre ad aver creato 1,5 milioni di nuovi posti di...
Wi-fi gratuito in tutta Europa. Il Parlamento ha approvato in via definitiva il 12 settembre un nuovo programma comunitario per la creazione di connessioni Internet gratuite e senza condizioni discriminatorie. I fondi saranno utilizzati in maniera...
Come ormai consuetudine, il presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker, pronuncerà il 13 settembre a Strasburgo dinanzi al Parlamento europeo, il suo discorso sullo Stato dell'Unione. Dopo l'ampio dibattito sul futuro dell'...
La Corte di giustizia Ue ha respinto i ricorsi di Slovacchia e Ungheria contro le 'relocation' dei richiedenti asilo da Italia e Grecia. Nella sentenza i giudici spiegano che "il meccanismo contribuisce effettivamente e in modo...
Primo via libera del Parlamento europeo allo stanziamento di 1,2 miliardi del Fondo europeo di solidarietà a favore delle zone terremotate del Centro Italia. La commissione Bilanci dell'eurocamera ha approvato quasi all'unanimità (1...
Lo sportello telefonico attivato dall'EASO in Italia permette di comunicare e spiegare i benefici del programma europeo di ricollocazione per chi necessita di protezione internazionale e si trova attualmente sul territorio italiano. Nell'ambito...
Il Corpo di solidarietà Ue entra in azione dopo meno di un anno dal suo lancio, e invia a Norcia i primi 16 giovani volontari europei per aiutare il processo di ricostruzione dopo il terremoto. I ragazzi, 'sbarcati' il 17 agosto nella...