Saranno circa 110 le ragazze e i ragazzi delle scuole superiori del territorio (Liceo classico C. Tacito, Liceo artistico O. Metelli, Istituto Casagrande Cesi) impegnati dal 19 al 22 novembre, in laboratori per pensare, scrivere, girare e montare un corto sul tema della mobilità urbana e dell’ambiente. Il nostro Centro conferma la collaborazione con Cinema e Scuola dando vita ad un’esperienza unica per i partecipanti divisi in gruppi interscolastici e assistiti da tutor esperti, per sviluppare una nuova coscienza di cittadini attivi dell’Europa di domani.

L’evento si svolgerà nei suggestivi luoghi del Caos (Viale Luigi Campofregoso, 98), uno spazio di contaminazione e creazione nella nostra Terni.

Saranno presenti, per i saluti istituzionali, gli assessori del comune di Terni alla scuola, Valeria Alessandrini e all’ambiente, Benedetta Salvati. Il professore Massimo Bartoli della cattedra di Diritto Internazionale dell’Università degli Studi di Perugia, indirizzerà ai presenti un breve intervento sui recenti sviluppi in relazione agli indirizzi dell’Unione europea sulle politiche ambientali e di sostenibilità. Anche l’AEDE (Associazione europea degli insegnanti) sede di Terni, prenderà parte all’iniziativa con un intervento.

Di particolare rilevanza, per fornire spunti e suggestioni agli studenti, saranno gli interventi di Massimiliano Braghin, presidente e fondatore di INFINIT(Y)HUB Spa, primo portale per la conversione energetica sostenibile made in Italy, una start up che collega persone, imprese, istituzioni in progetti sostenibili in campo ambientale-energetico con applicazione di azioni eco-creative e in osservanza di principi win-win di democrazia energetica. Saranno presenti anche Daniele Zepparelli, direttore artistico dell’Umbria Green Festival 2019, evento che ha toccato il nostro territorio negli ultimi mesi all’insegna dello sviluppo sostenibile con una prospettiva legata al locale, e Marco Fratoddi, giornalista ambientale e curatore del blog “Giornalismo ambientale e dintorni”.

L’invito è rivolto a tutta la cittadinanza per le sessioni di apertura e chiusura dell’evento. Nella prima – il 19 novembre – sarà svolta la presentazione dell’evento con gli interventi di tutti i convenuti. Nella seconda – il 22 novembre – avremo la proiezione dei lavori elaborati dagli studenti.

Tema centrale dell'edizione 2019-2010 è di promuovere la sostenibilità come nuova direttrice dello sviluppo urbano: l’ambiente e le ricadute delle attività antropiche su di esso saranno al centro dell’agenda di sviluppo europea negli anni a venire, in ossequio del comune sentire dei cittadini, soprattutto delle giovani generazioni.

a cura di Lorenzo Ranocchiari

tirocinante per l'Università di economia di Perugia - sede di Terni

Archivio

Preoccupa il possibile riconoscimento ad «economia di mercato» della Cina. Soprattutto, ad essere intimorito l'intero comparto della siderurgia europea, provato dalla sovraccapacità nel settore del gigante asiatico. Una questione...
II 2016 è l’anno del Ventennale del Servizio Volontario Europeo, opportunità di mobilità e apprendimento che l’Unione Europea offre ai giovani fra i 17 e i 30 anni.          ...
Un mese di festeggiamenti ed iniziative, che quest'anno hanno reso la festa dell'Europa - a Terni - senza fine. Da sabato 7 maggio a venerdì 27, sei differenti eventi per raccontare di più l'Unione e le sue ricadute...
"Maggio, festa d'Europa" è una mostra di quarantuno tavole - realizzata diciassette anni fa, per il Cantamaggio ternano 1999 - e che Edic Terni ha rispolverato e riproposto, per la festa dell'Europa 2016....
Da qui al 2020, tra i tanti piani messi a punto dall'Unione ce ne sarà uno che farà la differenza più degli altri. Meno noto, ancora in via di definizione su certi aspetti ma incomparabile rispetto ad altri e al passato, per...
Sai che in Europa, ci sono oltre 2 milioni di posti di lavoro non occupati, per mancanza  di professionalità scientifiche e tecnologiche? Tanto per farsi un'idea, un dato che corrisponde a 25 stadi vuoti. Da questa cifra, incrociata...
Un'occasione per riappropriarsi di una parte importante della memoria storica della città e anche per capire come funzionano i finanziamenti europei, in particolare come vengono impiegate le risorse del Por-Fesr: venerdì 27 maggio,...
Dal 1300 Palazzo Carrara non ha mai smesso di avere una sola ed unica identità. Dietro una stessa facciata, altre mille facce che l'hanno visto dimora residenziale prima, sede municipale e biblioteca comunale poi. Ed ora, dopo sette secoli...
Partendo dai risultati dell'Indice di digitalizzazione dell'economia e della società dell'UE pubblicato a febbraio, oggi la Commissione pubblica la relazione sulla performance digitale degli Stati membri dell'UE.La Commissione ha...
La Commissione europea ha pubblicato oggi la relazione sull’applicazione della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea nel 2015. Il documento offre una panoramica del modo in cui i diritti fondamentali sono stati applicati in una...
   La Commissione europea ha aperto una nuova inchiesta «sulle importazioni di prodotti piatti, in acciaio laminato a caldo, provenienti dalla Cina». Un'ulteriore indagine per tentare di ristabilire eque condizioni di scambio...
Dopo la festa multietnica con cui si è aperta la manifestazione e la consueta Giornata europea della Scuola, ora tocca ad "Io sono l'Europa", l'evento cardine del "Maggio d'Europa" Europe Direct Terni...
"La pace mondiale non potrà essere salvaguardata se non con sforzi creativi, proporzionali ai pericoli che la minacciano" – così ha esordito Robert Schuman, allora ministro degli esteri francese, nella dichiarazione del 1950...
Parlare d’Europa, della sua storia, della sua identità sempre più in discussione, delle sue crisi, del suo futuro e delle sue opportunità. Sono gli obiettivi del “Maggio d’Europa”, il calendario d’...
  Educare alla legalità, come una vera e propria materia. Al di là di cattedre e dei voti. Per farlo, a Terni è venuto anche l'Anac: l'Autorità nazionale anticorruzione. Ospite dell'Istituto Tecnico...
  Europeana è la grande biblioteca digitale europea.  «Una Wikipedia culturale d'Europa» che dal 2008 raccoglie oltre 50 milioni di libri, dipinti, film, oggetti museali, fotografie e documenti d'archivio...
    Grazie ad Erasmus Plus, lo scambio tra Terni e Reims (Francia) si consolida con un certificato professionale europeo     La mobilità professionale europea anche a Terni Una malta diversa dal solito, che amalgama l...
«Dal 1987, la parola Erasmus non solo è entrata a far parte del linguaggio universale europeo, ma è divenuta sinonimo di una certa gioventù. Sempre in movimento e cosmopolita, che a Roma come a Parigi, Madrid o Berlino sceglie...
Finalmente arriva anche a Terni l’Infoday europeo su Erasmus+ il programma integrato per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport dell'Unione. L'appuntamento è domani, venerdì primo aprile al Caos...
Il primo aprile dalle 9 alle 14 è in programma a Terni un infoday su Erasmus +, il programma europeo integrato per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport. La giornata informativa e formativa è...